xiaomi

Xiaomi, fino al 31 luglio riparazioni e sostituzioni a prezzi scontati

Xiaomi lancia una serie di offerte dedicate al servizio post vendita. Sono valide fino al 31 luglio, per la serie: l’occasione è da prendere al volo.

Fino al 31 luglio

Fino a fine mese i possessori di smartphone Xiaomi fuori garanzia possono riparare e sostituire schermo o scheda madre a prezzi scontati. Il costo del servizio include la manodopera per la riparazione, la spedizione e la sostituzione delle componenti danneggiate.

Contatti e dettagli della promozione

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa, basta consultare l’area dedicata di mi.com. Sul sito si trovano i costi relativi al servizio post-vendita per ogni prodotto che rientra nell’offerta. Per accedere al servizio e ricevere maggiori informazioni è sufficiente contattare il servizio clienti Xiaomi tramite web chat sul sito mi.com. Oppure inviare una e-mail all’indirizzo service.it@xiaomi.com o chiamare al numero verde dedicato 800 690 921.

Passo dopo passo

L’utile iniziativa estiva rientra nel percorso del giovane e determinato brand che, sin dalla nascita nel 2010, ha dimostrato forte attenzione verso l’utente. A premiare l’approccio il riscontro più che positivo riscosso passo dopo passo nell’arco di questi dieci anni. A testimoniarlo, non solo la quotazione alla Borsa di Hong Kong nel luglio del 2018. Ma anche il debutto un anno esatto dopo nella classifica Fortune Global 500 e al 7° posto tra le aziende nella categoria Servizi Internet. E nonostante le infinite difficoltà di questo 2020, Xiaomi non si ferma – come ha raccontato a The Digital Club. Tanto che a maggio rientra nella classifica Forbes Global 2000 posizionandosi al 384° posto. Oltre a confermarsi quarto brand di smartphone al mondo con la più grande piattaforma IoT consumer del globo. Conta oltre 252 milioni di dispositivi intelligenti (esclusi smartphone e laptop) connessi all’IoT e presenti in oltre 90 mercati.