Nuovo Google Foto in arrivo: ecco le novità


Google rinnoverà la sua app Galleria per Android.
Dopo alcuni “pasticci” (ricordate lo sdoppiamento delle gallerie in cui ne avevamo una normale e un’altra associata a Google+?) i ragazzi di Android Police sono riusciti a mettere le mani su Google Photos, una rinnovata applicazione per visualizzare e gestire immagini che sarà annunciata in settimana.

Innanzitutto, Google Photos non farà affidamento al social network Google+, i due servizi rimarranno separati anche se ci sarà comunque la possibilità di attivare il backup automatico delle immagini all’interno del servizio cloud di cui, almeno per il momento, si ignorano i dettagli. Cambia anche la grafica, ora in puro stile Material Design con tanti colori, forme arrotondate e la visualizzazione delle immagini grazie a cui si potrà ordinarle in base al tempo, ai luoghi o ai soggetti.

Interessante è invece la possibilità di selezionare più immagini dalla galleria con il solo passaggio del dito sullo schermo senza dover ogni volta toccare singolarmente i contenuti. Ci sarà anche un nuovo Editor Photo, per modificare velocemente i nostri scatti e condividerli sui social con effetti e giochi di luce.

Le ultime due novità riguardano l’introduzione della condivisione delle gallerie (simil Dropbox) con cui si potrà selezionare tutte le foto che si vorranno e condividerle in un solo passaggio grazie ad un link autogenerante. Infine, Assistant sarà un vero e proprio assistente in grado di creare album, filmati e animazioni a tema per ricordarvi un evento passato. La funzione è molto simile a quella che si trova a bordo degli smartphone Xperia di Sony.

Queste e altre novità saranno svelate al prossimo Google I/O 2015 fissato per giovedì 28 maggio. Ricordatevi di tornare sui nostri canali per rimanere aggiornati, Android M è vicino.

##BANNER_QUI##