Zuk presenta il nuovo smartphone Z1

Design accattivante, prezzo competitivo e caratteristiche tecniche di grande pregio: il nuovo Zuk Z1 è un mix di caratteristiche vincenti, ecco perché Zuk, azienda che fa capo a Lenovo, ha deciso di proporlo anche sul mercato europeo.

Disponibile nei due colori bianco e grigio, lo Z1 sfoggia un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD (401 ppi di densità) con tecnologia Ips. Il processore è il collaudato Snapdragon 801, quad core a 2,5 GHz, cui si affiancano 3 GB di Ram e 64 GB di capacità di storage (non espandibili).

Equipaggiato con porta dati Usb 3.0 C Type e sensore U-Touch per la lettura delle impronte digitali, Zuk Z1 è anche uno smartphone dual Sim 4G (solo una delle due Sim offre conettività dati). Di rispetto anche il reparto imaging, che vanta due fotocamere: quella posteiore da 13 Megapixel (sensore Sony) e quella anteriore da 8 Megapixel.

Zuk non lesina sull’amperaggio della batteria: grazie all’accumulatore da 4.100 mAh, lo smartphone supererà indenne anche la più stressante delle giornate. Altra caratteristica degna di nota è la presenza di Android personalizzato da Cyanogen (OS 12.1). Bello, anche se forse non proprio originalissimo, il design. Lo Zuk Z1 si caratterizza per il telaio in alluminio rinforzato con un nanofilm che lo rende, dice il produttore, vellutato al tatto.

Infine il prezzo: lo Zuk Z1 è in vendita (anche su Amazon) a 285 euro.

##BANNER_QUI##