Google Bulletin

Bulletin, ritorna la bacheca di quartiere con Google

Google ha lanciato una nuova app sotto il nome di Bulletin. Si tratta dell’ennesima app di notizie che però ha una particolarità. Bulletin, infatti, è incentrata sui contenuti della comunità, simile in tutto e per tutto all’app Nextdoor in cui è possibile interagire con altri utenti in un’area circostante.

Molto vicina al concetto di bacheca di quartiere, le persone possono raccontare le proprie “storie” pertinenti alla loro comunità. Foto o video, l’obiettivo è far sì che i membri mettano in evidenza storie specifiche nel momento in cui accadono, quelle che le agenzie di stampa locali hanno trascurato o su cui non sono ancora arrivate. Secondo Google i tre punti cardine che renderanno nota Bulletin sono:

  • Impatto: il bollettino ti aiuta a raccontare le storie che non vengono raccontate
  • Aperto: le notizie sui bollettini sono pubbliche e facili da scoprire: su Ricerca Google, sui social network o tramite link inviati via e-mail e app di messaggistica
  • Senza sforzo: non è necessaria alcuna configurazione per creare una storia: tutto ciò che serve è uno smartphone

L’app è attualmente in beta testing limitata e disponibile solo a Nashville, TN e Oakland, in California. Puoi inviare una richiesta di accesso anticipato all’app compilando un piccolo questionario a questo indirizzo.

(Visited 52 times, 1 visits today)