iPhone X

iPhone X al debutto con TIM

L’atteso e annuciato iPhone X sbarca oggi nei negozi TIM. L’ultimo gioiello made in Cupertino – le cui prevendite sono andate a gonfie vele –  arriva con tutta una serie di tariffe sulla rete veloce pensate ad hoc e sarà acquistabile anche a rate mensili, comode per diluire nel tempo il prezzo di listino non proprio low cost.  Per gli Apple addicted diventa così ancora più dura resistere alla tentazione dell’iPhone X.

iPhone X: i punti forti

Perché l’offerta e le tariffe rendono più accessibile la new entry della Mela morsicata, che presenta un accurato design, realizzato interamente in vetro e acciaio inossidabile, un display dai bordi arrontondati Super Retina da 5.8 pollici di diagonale, chip A11 Bionic con motore neurale, che permette capacità di apprendimento automatico, esperienze di realtà aumentata e di gioco in 3D, ricarica wireless e Face ID, nuova modalità per sbloccare il telefono, ma anche per autenticare ed effettuare pagamenti.

Fotocamera ad alte prestazioni

La fotocamera TrueDepth, oltre a consentire la funzione Face ID (individua il viso, lo analizza e lo confronta con il modello matematico salvato così da attivare lo smartphone in piena sicurezza), porta la funzione modalità ritratto con Illuminazione Ritratto sulla fotocamera frontale, ed è capace di scattare selfie con effetto profondità di campo e di attivare le Animoji (oltre 50 diversi movimenti muscolari del viso per dare vita alle emoji in modo nuovo e divertente). In più, una fotocamera riprogettata con doppia stabilizzazione ottica dell’immagine include un nuovo filtro colore, pixel più profondi, contrasto maggiore, colori più vivi e neri più intensi rispetto ai modelli precedenti. Da questi, in particolare dall’iPhone 8 e 8 Plus, invece, eredita le teconologie alla base, alias scocca resistente all’acqua, iOS 11 e fotocamera posteriore.

Batteria a lunga durata

Dulcis in fundo? L’autonomia è stata ampliata: assicura fino a due ore in più di durata della batteria rispetto all’iPhone 7.

iPhone X

Le tariffe TIM

Insomma, Tim mette in vetrina il nuovo oggetto del desiderio firmato Apple e lo propone ai suoi clienti a  35 euro al mese, oltre l’anticipo di 149 euro per il modello da 64 GB o di 319 euro per quello da 256 GB. L’offerta prevede 2GB aggiuntivi di navigazione Internet ogni mese. In alternativa, c’è la formula TIM Next, che permette di avere un nuovo smartphone ogni anno. Allo scoccare del 365esimo giorno dall’acquisto, l’utente può decidere se tenere il proprio iPhone o se sostituirlo con l’ultimo modello. Con TIM Next Unlimited, infine, i clienti TIM possono acquistare iPhone X tramite rate mensili di 59,90 euro, con un anticipo di 199 euro per il modello da 64GB e 349 euro per il modello da 256 GB. L’offerta prevede minuti di chiamate illimitate e 20 GB di navigazione Internet. Entrambe le offerte TIM Next includono la protezione del device da danni accidentali (5,9 euro al mese). È inoltre possibile integrare la protezione del device anche con l’opzione furto (8,9 euro al mese).

(Visited 248 times, 1 visits today)