Apple iCloud più sicuro

La violazione di migliaia di account di iCloud, in particolare quelli di numerose attrici e modelle con relativa diffusione di immagini hot, ha sollevato numerose polemiche e interrogativi sulla sicurezza del cloud di Apple. L’azienda sta così correndo ai ripari.
##BANNER_QUI##
La prima mossa è stata quella di riattivare l’autenticazione a due fattori, che consiste nell’obbligo di inserire una seconda forma di log in oltre alla tradizionale password, inviando al proprietario dell’account un codice generato casualmente qualora qualcuno cerchi di accedere da un dispositivo non confermato. Inoltre Apple ha ribadito come sia sempre meglio scegliere password “forti”, slegate dai propri dati anagrafici o dal nome del proprio gatto…