Kodak

Archos realizza i tablet di Kodak

Kodak ha annunciato di aver scelto Archos, azienda francese specializzata in prodotti di elettronica di consumo, come licenziataria del brand nel mercato europeo dei tablet. L’accordo rappresenta l’ultima tappa del programma di licenza del celebre marchio Kodak. Segue il lancio europeo dello smartphone Ektra dell’azienda.

“Siamo molto orgogliosi di diventare uno dei licenziatari di Kodak. Per lavorare congiuntamente alla diffusione del loro brand nel mondo dei tablet e vendere i loro dispositivi” – ha commentato Loïc Poirier, CEO di Archos.

“Siamo entusiasti di aggiungere Archos al nostro portfolio di licenziatari del brand – ha affermato Brian Cruz, Vice Presidente e General Manager del Consumer Products Group di KodakL’azienda transalpina vanta una grande presenza nel settore dei tablet; infatti il brand francese è stato il primo nel 2009 a presentare un tablet Android. Ed è riconosciuto come un key player nel mercato europeo dei tablet, che vende in tutto il mondo”.

Il primo tablet Kodak

I tablet uniranno a un design elegante le tecnologie più all’avanguardia. La fotocamera posteriore da 8 Megapixel e le applicazioni già presenti sui device permetteranno agli appassionati di fotografia di scattare immagini e di registrare video. Sarà possibile personalizzare le vostre creazioni grazie a opzioni ad hoc. La connettività 3G consentirà inoltre di condividere in tempo reale con famiglia e amici tutto ciò che si desidera. Le nuove tavolette saranno disponibili in Europa prima dell’estate.

Lucio Prosperi

Giornalista e scrittore, si occupa di tecnologia dal 1998, anno in cui ha cominciato a lavorare per alcune riviste di videogiochi per poi approdare, nel 2005, in Toppress e specializzarsi nell'hi-tech mobile. Grande appassionato di calcio e cinema, nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo: Cintura Nera di Preliminari.