Exynos 9

Exynos 9: la nuova Cpu del Galaxy S8

Il Samsung Galaxy S8, nella sua versione per il mercato occidentale, potrebbe adottare la nuova Cpu Snapdragon 835. Ma per il mercato asiatico potrebbe essere invece animato, come già in passato, da una Cpu Samsung. Si è sempre pensato che quest’ultima potesse essere l’Exynos 8895 (successore dell’8890). Ma il nuovo twitt del produttore coreano lascia invece intendere che possa essere un processore Exynos 9.

Il twitt di Samsung

Il sempre ben informato sito SamMobile ipotizza una realizzazione con processo di incisione a 10 nanometri. Lo stesso processo è stato per lo Snapdragon 835. Non ci sono molte altre informazioni in merito al nuovo chip, se non che potrebbe adottare il chip grafico Mali-G71.

Vedremo a breve cosa batterà sotto la scocca del Galaxy S8: la nuova ammiraglia di Samsung potrebbe infatti essere presentata già il prossimo 29 marzo. A stretto giro la commercializzazione. Una cosa è certa: la decisione dell’azienda di Seul di siglare con il 9 la nuova Cpu Exynos 9 indica non una semplice ottimizzazione rispetto alla precedente gamma di processori ma un’architettura completamente rivista.