La Apple Car potrebbe diventare una realtà

Apple ha assunto Doug Betts, ex responsabile della qualità in Fiat Chrysler. Questa  mossa lascia intendere come la casa di Cupertino sia intenzionata a dare un seguito concreto al suo progetto di sviluppo di un’auto elettrica. Questo almeno è quanto ipotizza il Wall Street Journal che sostiene come il manager sia stato inserito nel dipartimento “operations”, a capo del team che sta lavorando a Titan, nome in codice per la prima Apple car.

##BANNER_QUI##

Sempre secondo voci di corridoio, la prima auto elettrica con la mela morsicata potrebbe vedere la luce nel 2020 (in contemporanea con la Google Car, di qui continuano le prove su strada, come potete leggere cliccando qui), anno nel quale dovrebbero essere attive anche le reti ultrabroadband, con le quali questi auto del futuro saranno in grado di dialogare.