LG G6 ufficiale: super display Full Vision, scocca in alluminio e Google Assistant! 

In occasione di un evento privato a Barcellona, il produttore coreano ha finalmente svelato il suo nuovo top di gamma per l’anno 2017: LG G6. Uno smartphone che gioca d’anticipo rispetto al concorrente Galaxy S8 e si propone come una vera e propria rivoluzione rispetto al modello precedente.

LG G6: design


Che cosa è cambiato rispetto al G5? La domanda sorge spontanea così come la risposta. Tutto.

Il produttore coreano ha abbandonato l’idea di smartphone modulare dalle soluzioni sofisticate scegliendo di affidarsi alla tradizionale scocca unibody. La batteria quindi non è estraibile sul G6 ma il design è migliorato ed è stato fatto un eccellente lavoro per diminuire le cornici.

Cornici che ora sono ridotte all’osso,  sia sui bordi laterali sia su quelli superiori e inferiori. Questo ha permesso di inserire un display Full Vision da ben 5.7 pollici senza aumentare le dimensioni per la felicità di chi teme la categoria phablet e continua a preferire gli smartphone compatti.

I materiali scelti sono dei più pregiati, vetro e alluminio davanti e dietro.

Scheda tecnica

Dopo un grande lavoro sulle cornici LG non si è sprecata neanche sotto il profilo hardware. Davanti troviamo subito un display IPS da 5.7 pollici QHD+ (1440 x 2880 pixel) dalla nuova gamma cromatica grazie all’introduzione della tecnologia Dolby Vision. Interessante il formato scelto, un 18:9 con bordi arrotondati per non sprecare neanche un millimetro e assicurare una visione fedele di contenuti multimediali come video e giochi.
Fronte CPU troviamo il processore Snapdragon 821 di casa Qualcomm. Non è l’ultima in ordine cronologico ma la migliore soluzione disponibile perché Samsung, occupandosi della produzione,  si è tenuta in esclusiva Snapdragon 835 per i suoi S8. Poco male, il modello 821 è quanto di meglio si trovi sul mercato ed è un SoC collaudato e bilanciato dal punto di vista dei consumi. Il resto lo fa come sempre l’integrazione con il software di cui sarà interessante scoprirne i dettagli.

LG G6 potrà contare anche su una Ram da 4 GB. 

Troviamo infine l’impermeabilità grazie alla certificazione IP68, il connettore Type-C e una batteria da 3300 mAh.

LG G6

Fattore doppia fotocamera

Sul modello precedente qualche pecca c’era e la qualità non era paragonabile a quella dei più blasonati top di gamma. Ora LG ci riprova con una configurazione a doppia fotocamera da 13 Megapixel sul retro che sfrutta un angolo di ripresa (Wide Angle) pari a 125° e un altro da 100°. Si potranno poi catturare le foto in formato 1:1 e con lo schermo diviso a metà vedere in diretta quelle scattate mentre se ne sta facendo una nuova.

Software: UX 6.0 e molto altro

Oltre al display,  il software è l’aspetto su cui LG sembra aver lavorato di più per il suo G6. La nuova personalizzazione si chiama UX 6.0, si appoggia su Android 7 Nougat ma offre tanto di nuovo.

Rivisto il look dell’interfaccia, ora più colorata e vivace, è stato integrato Google Assistant dopo una prima esclusiva sui Pixel. Si tratta di un assistente vocale simile a Siri disponibile in qualsiasi momento attraverso una chat che risponde alle nostre domande utilizzando i risultati di ricerca di Google. Le lingue supportare al lancio purtroppo non includono l’italiano e sono solamente l’inglese e il tedesco.

LG G6: prezzo e uscita

Il nuovo G6 arriverà nelle colorazioni bianco, nero e Silver ma nessuna indicazione è stata data sul prezzo e la disponibilità.
…. In aggiornamento…

 

  • Arsenalicorn

    LG G6 – snapdragon 821, 4gb di ram, 3200mah, ottimizzazione software… –> 749€
    OP3T – snapdragon 821, 6gb di ram, 3400mah, ottimizz. software senza rivali –> 439€
    Per comprare G6 a questo prezzo bisogna essere dei ritardardi di prima scelta, fine!

    • Francesco Contini

      se leggi anche l’articolo http://www.cellulare-magazine.it/lg-g6-vince-31-premi/
      si capisce anche il perché costa così.

      • Arsenalicorn

        Vabbhè il design… C’è già oneplus 3t con lo stesso processore, tra l’altro ha anche più ram, costa molto meno ed è attualmente il più veloce dispositivo android. Sto coso di lg a più di 700€ è ladrata pura!

        • Francesco Contini

          più di 700€ mi sembra troppo anche a me, però c’è da considerare che lo schermo costa tanto perché lo fanno solo per questo modello, la scocca costa tanto perché materiali e lavorazione costano… considera pure lo sviluppo della nuova interfaccia..
          Sono queste le cose che lo fanno alzare di prezzo
          Che poi abbia un hardware di 200/300€ di valore è uno degli aspetti.

          • Arsenalicorn

            Si ma da consumatore finale mi frega gran poco di questi aspetti estetici e di uno schermo a risoluzioni elevate e che non mi offre differenze evidenti rispetto ad altri meno costosi. Cioè queste piccole migliorie non giustifica il sovraprezzo. Sono proprio curioso di vedere se la loro ottimizzazione sarà superiore a quella di op3t (un aspetto che conta). Ma la vedo molto dura per lg.