Meizu M3 Note ufficiale: alluminio, Helio P10 e 4.100 mAh

Questa mattina, nella lontana Cina, Meizu ha tenuto una conferenza stampa dedicata al lancio di M3 Note, nuovo smartphone di punta della fascia bassa che si propone come diretto concorrente del Redmi 3 di Xiaomi per il dominio del mercato interno. Circa un anno fa Meizu M2 Note non deluse le aspettative, nel nuovo modello le novità sono tante e ben gradite: la scocca è interamente in allumino, è stato inserito il sensore di impronte digitali velocissimo, il processore è un MediaTek Helio P10 e c’è anche una nuova fotocamera posteriore da 13 Megapixel. Non è stata trascurata poi l’autonomia, grazie ad una batteria da 4.100 mAh in grado di sorreggere fino a 17 ore di riproduzione musicale e 32 ore in conversazione.

Meizu M3 Note

  • Display: 5.5 pollici Full-HD LTPS 2.5D (1920 x 1080 pixel, 403 ppi), 450 nits
  • Processore: MediaTek Helio P10 octa-core a 1.8 Ghz
  • GPU: Mali-T860
  • RAM: 3 GB LPDDR3 da 933 MHz di clock
  • Memoria interna: 32 GB eMMC 5.1 espandibile tramite micro-SD
  • Fotocamera posteriore: 13 Megapixel con messa a fuoco PDAF in 0.2 s, f/2.2 e doppio Flash LED Dual Tone (OmniVision OV13853)
  • Fotocamera frontale: 5 Megapixel (Samsung 5E8 o 5670, 4 lenti e apertura f/2.0)
  • Connettività: Wi-Fi Dual Band, VoLTE, dual-SIM (in alternativa alla micro-SD)
  • Sensore: lettore d’impronte digitali mTouch 2.1
  • Sistema operativo: Android 5.1 Lollipop con Flyme 5
  • Dimensioni e peso: 153.6 x 75.5 x 8.3 mm | 166 g
  • Batteria: 4100 mAh

Due le versioni disponibili al lancio fissato in Cina l’11 di aprile, una con memoria interna da 16 GB e 2 GB di Ram e un’altra con 32 GB e 3 GB di Ram. Le colorazioni saranno bianco, nero e gold per un prezzo di 999 Yuan (135 euro al cambio odierno) per la versione più potente, ci vorranno circa 108 euro per la configurazione economica con 2 GB di Ram. Meizu Italia ha confermato l’arrivo di una versione internazionale senza anticipare però prezzi e disponibilità.

Fonte

##BANNER_QUI##