Snapchat supera Facebook: 10 miliardi di video al giorno

Snapchat, la popolare applicazione caratterizzata dai messaggi che si autodistruggono dopo pochi secondi, si è fatta largo nell’affollato panorama dei social tanto da superare Facebook per numero di visualizzazioni video. A febbraio, con 8 miliardi di click al giorno, i due colossi erano testa a testa, situazione che si è velocemente capovolta ad aprile in cui Snapchat ha fatto segnare oltre 10 miliardi di video. Numeri da capogiro per le agenzie pubblicitarie pronte a sborsare negli ultimi tempi anche 750 mila dollari per un singolo spot.

Amato soprattutto dai giovanissimi in fuga da Facebook per la crescente presenza di adulti e parenti, Snapchat è un social network dinamico, veloce, con una predisposizione naturale agli eventi in tempo reale: i contenuti rimangono in bacheca per non più di 24 ore e i messaggi privati tra amici scompaiono dopo pochi instanti una volta letti. Popolarissima negli USA, oltre il 70% degli utilizzatori di Snapchat ha meno di 35 anni e la media di utilizzo dell’app ha ormai superato i 30 minuti al giorno.

Mark Zuckerberg, proprietario del trio Facebook-WhatsApp-Instagram, provò nel 2013 ad acquisire anche Snapchat mettendo sulla scrivania del CEO Evan Spigel una proposta da 3 miliardi di dollari. Forte della scalata e del tasso di adozione tra il pubblico, Evan rifiutò con lungimiranza.

##BANNER_QUI##