razr

[ANTEPRIMA VIDEO] razr: primo contatto con lo smartphone flessibile di Motorola

Motorola razr primo contatto: abbiamo messo le mani sullo smartphone con display flessibile presentato la scorsa settimana da Motorola. Il dispositivo arriverà in Italia il 4 dicembre, al prezzo di 1.599 euro.

La peculiarita di questo dispositivo è quella di interpretare in modo diverso rispetto a quanto visto fino ad ora il concetto di smartphone flessibile. Non uno smartphone che si trasforma in un tablet, ma uno smartphone che, una volta chiuso, diventa un telefonino di dimensioni “pocket”.

razr

Aperto, razr offre uno schermo Oled Flex View da 6,2″, con rapporto 21:9. In più c’è un display esterno Quick View interattivo da 2,7″ attraverso il quale è possibile interagire con le informazioni importanti anche senza dover aprire la conchiglia.

Il Razr è mosso da Android Pie 9.0 e integra un processore Snapdragon 710, abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Due le fotocamere: una all’esterno e un’altra all’interno delle due semiscocche da 16+5 Megapixel.

Qui sotto il videoracconto, a cura di Marco Lombardo, da Londra.