HONOR 20

Honor annuncia ufficialmente Honor 20, 20 Pro e 20 Lite

In occasione di un evento terminato da pochi minuti a Londra, Honor ha annunciato ufficialmente Honor 20 Lite, 20 e 20 Pro. Tre modelli pensati per aggredire ulteriormente il mercato degli smartphone con dispositivi dalle grandi prestazioni e importanti innovazioni fotografiche a prezzi contenuti.

Quattro fotocamere AI da 48 Megapixel

Tra le novità della serie Honor troviamo un reparto fotografico capeggiato da un obiettivo Sony IMX586 da 48 Megapixel che, con l’avanzata Modalità AI Ultra Clarity e la Super Night Mode AIS, permette di scattare con nitidezza anche di notte. Troviamo poi un sensore super grandangolare da 16 Megapixel, un teleobiettivo da 8 Megapixel e una fotocamera macro da 2 Megapixel.

Proprio la Super Night Mode AIS e l’apertura f/1.4 sono novità assolute e per la prima volta in dotazione su uno smartphone. Grazie alla tecnologia di stabilizzazione multi-frame AI e a un evoluto algoritmo, questa funzione consente scatti notturni ultra-nitidi, luminosi, con un controllo del rumore ottimale e una fedele riproduzione del colore.

Design olografico dinamico 

Passo in avanti anche per l’estetica. La serie Honor 20 offre un nuovo vetro olografico dinamico multidimensionale. Dalla tecnologia Triple 3D Mesh di Honor si viene a creare un processo a due fasi in cui prima si crea uno strato di profondità, utilizzando la nanotecnologia per incidere milioni di prismi in miniatura, e dopo si procede all’assemblaggio degli strati di vetro, colore e profondità. Quando la luce attraversa i prismi viene riflessa in ogni direzione.

A proposito dei colori, troviamo due varianti per Honor 20 Pro, Phantom Black e Phantom Blue mentre per Honor 20 troveremo Midnight Black e Sapphire Blue. Tre invece i colori al lancio per la versione Lite: Midnight Black, Phantom Blue e Phantom Red.

Display gamma Honor 20

Le novità non finiscono qui. Sulla nuova serie Honor 20 troviamo display senza cornici da 6,21 e 6,26 pollici con un incredibile rapporto schermo/cornici che arriva a toccare il 91.7% per dare massimo spazio ai contenuti.

Honor 20 Lite

È il più piccolo ed economico della gamma pronto a collocarsi nella fascia media del mercato. Il modello 20 Lite offre un display Full-HD da 6,21 pollici con oltre il 90% della superficie occupato dal display. All’interno troviamo il processore Kirin 970, 4 GB di Ram e 128 GB di memoria di archiviazione.

Tre le fotocamere a disposizione sul retro: 24 + 8 + 2 Megapixel con rispettivamente aperture focali f/1.8 + f/2.4 + f/2.4 . Davanti, una selfie cam da 32 Megapixel. Honor 20 Lite misura 154.8 x 73.64 x 7.95 mm per 164 grammi di peso. La batteria è da 3.400 mAh.

Uscita e prezzo

Disponibile con l’ultima versione di Android 9.0 Pie e Emui 9, Honor 20 Lite è acquistabile al prezzo consigliato di 299 euro.

Honor 20 e Honor 20 Pro

Due top di gamma a tutti gli effetti. Qui la superficie occupata dal display arriva fino al 91.6% per una grandezza totale del pannello di 6,26 pollici. Per entrambi il processore è un Kirin 980 realizzato a 7nm e affiancato da 128 GB di memoria interna e 6 GB di Ram per Honor 20 e 8/256GB per la versione Pro.

Quattro le fotocamere a disposizione sul retro: 48 + 16 + 8 + 2 Megapixel. Su Honor 20 le aperture focali sono rispettivamente di f/1.8 + f/2.2 + f/2.4 + f/2.4 mentre su 20 Pro cambiano leggermente e sono di f/1.4 + f/2.2 + f/2.4 + f/2.4. Davanti, una sola fotocamera da 32 Megapixel (f/2.0).

Come anticipato in apertura, ci sono varie tecnologie dedicate al reparto fotografico come: AI camera, AI Ultra Clarity mode, Ais Super Night Mode, AI Image Stabilization (AIS) e Ai Color Mode. La registrazione video si spinge fino alla risoluzione UHD 4K.

Aumentano le dimensioni rispetto alla versione Lite e aumenta la batteria che passa a 3.750 mAh per Honor 20 e 4.000 mAh per la versione Pro..

Uscita e prezzo

Honor 20 e Honor 20 Pro sono disponibili da ora al prezzo consigliato al pubblico di 499 euro e 599 euro.