Huawei P40

Huawei P50: sarà presentato a fine marzo in tre versioni

Huawei è quasi pronta per lanciare il suo nuovo top di gamma, il modello P50. Nonostante le difficoltà nel reperire i processori per i suoi dispositivi, dovuta all’embrago statunitense imposto dall’ex presidente Donald Trump e fino ad ora non alleggerito dalla nuova amministarazione Biden, il produttore cinese tira diritto.

La serie flagship, contraddistinta dagli smartphone “P”, viene solitamente lanciata a marzo. Secondo un leaker affidabile, la nuova line-up arriverà tra il 26 e il 28 marzo.

Anche quest’anno i telefoni della serie P50 sarebbero tre, animati da due chipset diversi: Huawei P50 in versione base sarà mosso dal Kirin 9000E, mentre P50 Pro e P50 Pro+ opereranno sulla piattaforma top di gamma dei Kirin 9000.

Huawei ha ormai finalizzato il design e il telefono è pronto per la produzione di massa. Secondo alcune fonti la linea P50 sarà caratterizzata da un “nuovo design”, ma la fonte non ha detto se i cambiamenti riguarderanno il posizionamento delle fotocamere o il look dei telefoni in generale. P50, P50 Pro e P50 Pro+ avranno fotocamere evolute, uno schermo migliorato e nuove funzionalità di gioco.

Il pannello frontale sarà Oled, prodotto con molta probbailità dalla cinese BOE.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.