iliad

Iliad supera i 3,3 milioni di utenti e cede le torri a Cellnex

Iliad Italia ha annunciato, a 10 mesi dal lancio, di aver superato i 3.3 milioni di utenti e un fatturato nel primo trimestre 2019 di 80 milioni di euro.

L’operatore mobile ha inoltre concluso un accordo con Cellnex – uno dei principali attori sul mercato delle torri in Europa – che consiste nella vendita del 100% dell’attività di infrastrutture di telecomunicazioni e comprende circa 2.200 siti. L’importo ricevuto da Iliad per l’operazione ammonterebbe a 600 milioni di euro.

Secondo un comunicato di Iliad “La cessione delle infrastrutture mobili passive di telecomunicazioni si inserisce in una logica industriale a lungo termine che permetterà alla società di fornire una qualità sempre migliore ai suoi utenti accelerando ulteriormente lo sviluppo della sua rete 4G e 5G. Tale operazione permette peraltro di rafforzare la capacità di investimento della società”.

Nell’ambito dell’operazione prevista, Iliad concluderebbe con la società d’infrastrutture un accordo di prestazione di servizi di lungo termine. Tali contratti prevederebbero la fornitura di prestazioni di accoglienza sulle infrastrutture passive di telecomunicazioni e la costruzione di nuovi siti macro attraverso il programma di build-to-suit definendo così un quadro industriale comune chiaro tra Iliad e Cellnex e garantendo per Iliad l’accesso a queste infrastrutture sul lungo termine.

L’operazione valorizza l’attività di infrastrutture di telecomunicazione di Iliad Italia a un valore di 600 milioni di euro. A questo si aggiungerà il programma di build-to-suit definito nell’accordo di prestazione di accoglienza e di servizi e che dovrebbe generare 150 milioni di euro supplementari per Iliad nel corso dei 6 prossimi anni.