WhatsApp

Nuovi sticker di WhatsApp “Insieme a Casa”, per esprimere le nostre emozioni in attesa della ripresa

WhatsApp, in collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità, ha lanciato il pacchetto di sticker “Insieme a casa”.

Gli sticker di WhatsApp, disponibili anche in italiano, seguono l’attualità di questi giorni, che vi vedono ognuno nelle proprie case, in modalità di lavoro remota e impossibilitati a uscire se non per motivi di urgenza.

Offerta
OPPO A9 4 GB / 128 GB Verde...
71 Recensioni

L’epidemia di Coronavirus ha cambiato un po’ tutte le nostre abitudini, e non solo quelle secondo le quali ci muovevamo. Abbiamo imparato a lavarci le mani più di frequenza, a mantenere la giusta distanza dagli altri e a fare attività fisica, anche se domestica.

Ogni giorno – dice WhatsApp – vengono inviati miliardi di sticker in tutto il mondo per condividere emozioni e pensieri senza usare le parole. Da la popolare chat ha lanciato questa funzione 18 mesi fa, la crescita degli utenti utilizzando gli sticker per comunicare su WhatsApp è stata esponenziale.

Ecco spiegata la partnership con l’Organizzazione mondiale della sanità, che ha l’obiettivo di introdutte nuovi codici di comunicazione legati al particolare momento che stiamo vivendo, ma anche quello di stare vicini ai propri cari, soprattutto a coloro che in questo momento si sentono soli, isolati o spaventati. 

Il pacchetto di sticker “Insieme a casa” è ora disponibile su WhatsApp, con testo tradotto in 9 lingue: arabo, francese, tedesco, indonesiano, italiano, portoghese, russo, spagnolo e turco.

Fonte

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.