OPPO Enco X2 arrivano in Italia con la promessa di offrire un audio da “sala di registrazione”

OPPO ha lanciato gli auricolari true wireless Enco X2. I nuovi auricolari sono di tipo in-ear, saranno disponibili in due colori classici (bianco e nero) e sono dotati del sistema acustico Super Dynamic Balance Enhanced Engine (SuperDBEE). La soluzione è stata sviluppata in collaborazione con l’azienda leader Dynaudio.

Gli auricolari presentano un peso di 4,7 g e sono anche certificati IP54, dunque a prova di polvere e impermeabili. Sono inoltre dotati di Bluetooth 5.2 e supportano sia la ricarica ultraveloce sia quella wireless Qi. Quando accoppiati con la custodia di ricarica, possono durare fino a 40 ore, mentre con la ricarica veloce, una carica di 5 minuti può fornire 2 ore di riproduzione musicale.

OPPO Enco X2: l’esperienza audio

Le OPPO Enco X2 sono dotate della certificazione Hi-Res Audio Wireless, del nuovissimo Low Latency High-Definition Audio Codec (LHDC) 4.0 e di una soluzione di cancellazione attiva del rumore (ANC) a frequenza ultra-larga, per garantire che il suono risulti sempre chiaro e senza contaminazione esterne.

Rispetto alla generazione precedente, gli auricolari presentano doppi driver coassiali, in cui l’unità dei bassi da 0,0095 mm adotta un sistema di vibrazione a ultrasuoni a bassa distorsione ultra-transiente, utilizzato insieme a un diaframma in polimero a cristalli liquidi (LCP) fuso in solvente dorato e bobine vocali DCAA da 0,033 mm ad alta precisione. Questa struttura risulta più leggera del 31%, con il diaframma LCP che offre una risposta istantanea ai transienti e distorsioni bassissime per un’esperienza di ascolto autentica e di alta qualità.

OPPO Enco X2 sono dotati del diaframma planare tipico di OPPO e presentano il tweeter planare Absolute Center Quad-Magnet, il quale non solo garantisce agli auricolari una gamma di frequenze più ampia del 100%, che può arrivare fino a 40 kHz, ma è anche in grado di fornire una prestazione degli alti a più alta risoluzione, per un audio ancora più chiaro.

L’audio di alta qualità richiede un convertitore digitale-analogico ad alte prestazioni, noto anche come DAC. Rispetto alla generazione precedente, OPPO Enco X2 presentano anche un’ottimizzazione della struttura del chip DAC nel System-On-Chip (SOC) e l’adozione di un induttore audio di qualità superiore che permette un aumento del 25% della spinta audio.

Gli auricolari supportano inoltre il nuovissimo protocollo di trasmissione LHDC 4.0, che garantisce una velocità di trasmissione e che permette agli utenti di godere di un’esperienza paragonabile alle cuffie Hi-Fi cablate.

OPPO Enco X2 dispone inoltre di Golden Sound, il culmine di due anni di innovazione e ricerca. Con soli cinque minuti di test, l’algoritmo intelligente crea un modello del canale uditivo dell’utente, fornendo un effetto audio che OPPO definisce come “simile a quello di uno studio di registrazione“.

La cancellazione del rumore

Ognuno degli auricolari dispone di due microfoni ad alto rapporto segnale-rumore con una cancellazione del rumore che può arrivare fino a 45dB e una gamma di frequenza fino a 4000Hz.

Per risolvere il problema del rumore del vento, le Enco X2 sono dotate di una rete metallica antivento capace di ridurre efficacemente il coefficiente di resistenza e di bloccare il vento di modo che non vada a impattare l’audio.

Prezzi e disponibilità

OPPO Enco X2 sono disponibili, nelle colorazioni White e Black al prezzo di 199,99 euro.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News OPPOTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.