Samsung Galaxy Watch Active: display più piccolo e niente ghiera rotante

Da tempo si vocifera che Samsung sia a lavoro su un nuovo smartwatch Tizen chiamato Galaxy Sport. Sarebbe dovuto essere un successore del Samsung Gear Sport ma secondo nuovi rumors, la società sudcoreana potrebbe chiamarlo Samsung Galaxy Watch Active (codice modello SM-R500)

Le specifiche tecniche che la fonte citata ha trovato nei file del firmware indicano che il Galaxy Watch Active potrebbe utilizzare un display circolare da 1,1 pollici rispetto ai 1,2 pollici del Gear Sport. Confermata la stessa risoluzione di 360×360 pixel.

Uscita

Sorprende invece che il dispositivo utilizzi una batteria di soli 230 mAh, in calo rispetto ai 300 mAh del modello del 2017. Con tutta probabilità sarà lanciato in diverse dimensioni.

Oltre a questo, Samsung potrebbe utilizzare il processore Exynos 9110 e offrire GPS, NFC, un cardiofrequenzimetro e persino LTE. Mancheranno invece altre funzionalità di monitoraggio più avanzate come l’ECG o un misuratore di pressione sanguigna, come alcune altre fonti hanno recentemente indicato.

Non ci sono dettagli su quando potrebbe essere svelato ma si è ipotizza che Samsung potesse farlo all’evento Unpacked del 20 febbraio in cui sarà protagonista la gamma Galaxy S10 e probabilmente anche altri accessori, inclusi gli auricolari per competere con le AirPods di Apple.