smartphone

Smartphone: per molti è dipendenza

Più di 7 ore al giorno: 1 utente su quattro non riesce a fare a meno di consultare costantemente il proprio smartphone. Lo studio di Counterpoint Research condotto su un campione di 3.500 utenti mette in luce un fenomeno che merita attenzione: la dipendenza dai telefonini di ultima generazione.

Una situazione generalizzata, se si considera che la percentuale di chi utilizza lo smartphone per almeno 5 ore al giorno è del 50%: un utente su due. Dinamiche di questo tipo, spiegano i ricercatori, si evidenziano soprattutto nei Paesi Emergenti. Qui infatti il telefonino supplisce alla mancanza dei computer.

Navigazione Web e videogiochi sono le attività che assorbono più tempo, per gli utenti di ogni Paese considerato dall’indagine, con percentuali rispettivamente del 64% e del 62%. Seguono la gestione delle e-mail (56%) e i servizi di chat e messaggi (54%).