TCL 20 5G

TCL al CES 2021: Tv e smartphone, con una parola d’ordine: innovazione

Tv, smartphone, tablet e wearable con un alto grado di innovazione. È il concentrato della presentazione effettata da TCL nel corso dell’edizione digitale 2021 del CES di Las Vegas.

Una presentazione divisa in due, come due sono le divisioni del gruppo cinese.

TCL Tv

Tv, innanzitutto, con il lancio della tecnologia Mini-LED OD Zero. Il termine zero rappresenta la distanza ottica tra lo strato di retroilluminazione Mini-LED e lo strato del display LCD (piastra diffusore), che ora è stato ridotto ad un sorprendente 0 mm, per creare un modulo di retroilluminazione ultra-sottile ad alte prestazioni.

Il TCL Mini-LED OD Zero offre un’eccellente precisione nel controllo del contrasto, grazie a migliaia di zone di local dimming che consentono di regolare la luminosità in tempo reale accanto alle corrispondenti aree di retroilluminazione.

Restando in tema di schermi, la filiale TCL CSOT ha lanciato due display flessibili, uno da 6,7 pollici e l’altro da 17 pollici. I display sono stati integrati in alcuni modelli concept di dispositivi rollable, come dei tablet in gradi di aprirsi e chiudersi orizzontalmente. Questa tecnologia potrà essere applicata su smartphone o tablet che riusciranno in tal modo a mantenere dimensioni ridotte pur con display di dimensioni generose.

TCL, infine, ha anche annunciato che nel corso del 2021 lancerà un modello di Google Tv.

TLC Mobile

La divisione mobile di TCL ha da poco lanciato il modelli TCL 20 SE e 20 5G, che negli Usa, dove si tiene il CES, usciranno nei prossimi giorni mentre in Italia sono già in commercio.

Ma Stefan Streit, Global Marketing Manager, ha promesso che nelle prossime settimane arriveranno anche altri modelli della serie TCL 20, che andranno a coprire differenti fasce di mercato.

Streit ha anche sottolineato la forza del gruppo che, in meno di un anno, ha saputo lanciare ben sette smartphone e che nel prossimo futuro di candida a essere uno dei principali competitor del settore.

Prodotti Alcatel

TCL Communication ha poi ampliato il portfolio di prodotti Alcatel con il lancio di due smartphone e di un tablet: Alcatel 3L, Alcatel 1S e Alcatel 1T 7 WIFI.

Alcatel 3L offre una fotocamera principale da 48 Megapixel, un obiettivo macro da 2 Megapixel e un sensore di profondità da 2 Megapixel. Ha un display da 6,52 pollici, un processore octa core e 4 GB di Ram. Costerà 149 euro.

Alcatel 1S dispone di una camera principale da 13 Megapixel con AI, un obiettivo di profondità da 2 Megapixel e un obiettivo macro da 2 Megapixel. È dotato di un display HD+ Vast da 6,52 pollici 20:9 con un rapporto schermo/corpo dell’88,5%, di un processore octa-core e di una batteria da 4000mAh. Costerà 129,90 euro e sarà disponibile (a partire da febbraio) nelle colorazioni Elegant Black e Twilight Blue.

Infine, TCL ha presentato il tablet Alcatel 1T 7, un dispositivo pensato per le famiglie. Supportato da Android 11 (edizione Go), Alcatel 1T 7 offre Assistant Go e Google Go.

È dotato di modalità Kids Mode, che include un’interfaccia utente di facile utilizzo per i bambini e nuove funzionalità dedicate alla protezione degli occhi.

Alcatel 1T 7 sarà disponibile nelle colorazioni Mint Green e Obsidian Black entro gennaio 2021, con 16GB di memoria a partire da 74,99 euro.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.