earpods-lightning

Apple EarPods Lightning: i tasti funzione a volte… non funzionano

A far parlare dell’iPhone 7, disponibile in Italia dal 16 settembre 2016, ha anche contribuito la scelta di Apple di eliminare la porta audio mini-jack in favore della Lightning.
L’idea di includere nella confezione un adattatore che consentisse di usare cuffie e auricolari tradizionali, insieme con gli auricolari EarPods rivisitati in chiave Lightning, ha aiutato a superare il trauma.
Qualcosa però sembra non stia andando per il verso giusto, stando almeno a quanto riportano alcuni utenti che l’iPhone 7 lo hanno già comprato e usato per ascoltare la musica.
I tasti funzione integrati negli EarPods smettono improvvisamente di funzionare e di rispondere ai comandi rendendo di fatto impossibile la regolazione del volume o il passaggio da un brano all’altro. Il tutto senza alcuna motivazione apparente o possibilità di riprodurre volontariamente il difetto. Poco male per chi ha investito le notevoli somme di danaro richieste per portarsi a casa il nuovo iPhone 7.
A rendere più strano il caso e a far pensare che qualcosa di anomalo accada dentro il controller della presa Lightning, ci pensano le testimonianze di chi, ricorrendo all’adattatore da Lightning a mini-jack, ascolta la musica con cuffie e auricolari tradizionali di terze parti come le Beats.
Anche se Apple non ha ancora riconosciuto il malfunzionamento, tantomeno rilasciato un comunicato ufficiale o una nota in merito, pare stia già lavorando a una soluzione. Il bug potrebbe non dipendere da un malfunzionamento hardware ma bensì da una errata gestione software. In tal caso potrebbe bastare un aggiornamento del nuovo iOS 10 per mettere a posto ogni cosa.