marissa mayer

Marissa Mayer sapeva dell’attacco hacker

Marissa Mayer amministratore delegato di Yahoo! sapeva tutto. Era stata informata, fin dallo scorso luglio, dell’hackeraggio di 500.000 account, prima della vendita a Verizon per 4,8 miliardi di dollari.

Ma, come riporta il Financial Times, tacque. Non ne parlò con gli investitori, le autorità regolatrici del mercato e neppure con il suo acquirente, Verizon. Addirittura Verizon ha dichiarato di essere venuta a conoscenza del fatto solo questa settimana. O meglio, lo scorso martedì, due giorni prima che Yahoo! desse formalmente la notizia pubblicamente.

C’è di più. Sempre secondo il FT, solo 10 giorni prima, Yahoo! aveva sostenuto con la Sec (la commissione di controllo della borsa) di non essere a conoscenza di “alcuna violazione di sicurezza” del suo sistema. Se questo dovesse essere dimostrato, la stessa Sec potrebbe intervenire nell’intera operazione di cessione.

 

  • Gilgamesh Istar

    Questa qui è semplicemente ridicola. Non riesco a capire come faccia a stare in quella posizione.