Amazon

Amazon spodesta Apple e diventa il marchio di maggior valore al mondo

Amazon è diventao il marchio di maggior valore al mondo, spodestando Apple e Google. Con questo sorpasso si chiude un’era durata ben 12 anni lungo i quali i marchi tecnologici hanno primeggiato senza rivali in cima alla classifica di BrandZ.

Amazon è stato il terzo marchio più importante nel 2018, dietro Apple e Google, ma ha ora conquistato il vertice della classifica grazie a un aumento del valore del 52% su base annua.

Il marchio di Amazon è ora valutato a 315 miliardi di dollari, mentre Apple e Google combattono un interessante testa a testa a 309 miliardi di dollari. Microsoft resta saldamente al quarto posto. Il suo marchio ha un valore stimato di 251 miliardi di dollari.

È importante distinguere tra il brand più importante e quello con una maggiore capitalizzazione di mercato. Microsoft è attualmente l’azienda più grande in termini di capitalizzazione di mercato, con circa 1.016 miliardi di dollari, seguita da Amazon (916 miliardi), Apple (751 miliardi) e Alphabet di Google con 750 miliardi.

8 dei primi 10 marchi più importanti al mondo sono aziende americane con Visa, Facebook, McDonalds e AT & T tutte in top ten. Gli altri due sono brand cinesi: Alibaba Group e Tencent.

Tra tutti i marchi elencati, Tencent e Facebook hanno registrato un calo anno su anno del valore del marchio: -27% per l’azienda cinese e -2% per il gigante dei social network. Appena fuori dalla top ten troviamo Verizon (11) e Mastercard (12).

Scorrendo la Top 100 dei brand si trovano conferme e alcune sorprese: Samsung è trentottesima, Huawei è al 47 posto, mentre fra le new entry segnaliamo Xiaomi al 74 posto.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.