Android-Q-avviso-incidente

Android Q segnalerà in automatico gli incidenti stradali

Google sta lavorando alla nuova versione di Android Q implementando alcune funzionalità piuttosto interessanti. Una di queste sarà con tutta probabilità il rilevamento automatico degli incidenti stradali.

Ogni volta che una nuova versione di Android è in test, molte nuove funzionalità vengono diffuse o scoperte prima del lancio. Questo è possibile perché gli utenti hanno accesso alle ultime build di sviluppo. Secondo un’analisi fatta da XDA, l’ultima beta di Android Q è dotata di un’app chiamata Safety Hub, in grado di rivelare quando un dispositivo è stato coinvolto in un incidente automobilistico.

Un vero e proprio segnaposto per rilevare incidenti e inviare avvisi. Questi potrebbero essere una chiamata automatica al servizio di emergenza o un messaggio ai numeri di emergenza.

I telefoni Google Pixel sono pieni zeppi di sensori e potrebbero essere utilizzati per rilevare arresti improvvisi ma, per quanto l’idea sia ottima, ad oggi non c’è alcuna conferma ufficiale da parte di Google.