Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5: quanti interpreti per la nuova gamma?

Asus ha in programma un evento per il 27 febbraio al Mobile World Congress 2018 di Barcellona. In quella circostanza dovrebbe essere annunciato ufficialmente lo Zenfone 5.

L’hashtag dell’evento è #backto5 e ciò potrebbe essere interpretato anche in maniera un poco differente: la casa taiwanese potrebbe infatti portare, secondo alcuni rumors della rete, addirittura cinque nuovi modelli di smartphone.

Uno degli Zenfone 5 in arrivo (forse chiamato 5s) è comunque stato già rivelato in un manuale apparso su Internet e che riferisce a un interprete della nuova gamma (il codice riferiteo è X00PD): da qui apprendiamo che anche Asus porterà un modello con schermo 16:9 con un polliciaggio di 5,7 pollici. Il dispositivo dovrebbe avere una scocca unibody in alluminio

Sul retro, invece, una dual cam, a sostegno di un altro grande trend in atto fra i produttori di telefonia.

Se da un lato il display con aspect ratio da 16:9 e la doppia fotocamera non farebbero pensare a uno smartphone di fascia troppo economica, dall’altro le cornici che circondano lo schermo sembrano ancora lontanissime dai “full display” di ultima generazione.

E, sempre dal rendering che pubblichiamo in questa pagina si nota la presenza di una porta Usb non Type-C.

Insomma, se più indizi fanno una prova, il nuovo Zenfone di Asus potrebbe portare per la prima volta alcune caratteristiche tecniche proprie dei “medi di gamma” su un entry level.

(Visited 128 times, 1 visits today)