Da Dell arriva la soluzione per portare iOS su Windows 10

L’app “Your Phone” di Microsoft ha portato i dispositivi Android e i PC Windows 10 a collegarsi con tutti i tipi di funzionalità che non riguardano solo il mirroring dello schermo ma anche l’accesso alla galleria, alla messaggistica e molto altro.

Quando si tratta di iPhone, le opzioni sono piuttosto limitate. La soluzione, tuttavia, arriva da Dell, la cui app Mobile Connect ha appena ricevuto un importante aggiornamento che la rende la scelta perfetta se si desidera accoppiare un iPhone con un dispositivo Windows 10.

Dell Mobile Connect versione 3.0, ora disponibile su Windows 10 (e nell’App Store per l’app complementare), offre il mirroring dello schermo e il supporto per il trasferimento di file per gli smartphone Apple, nonché il supporto MMS per le immagini e video su Android.

YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Come tutte le funzioni esclusive, Dell Mobile Connect non è un’app disponibile per tutti. Dell offre questa app solo a coloro che possiedono un sistema Dell 2018 o più recente con Windows 10. In pratica, non è possibile utilizzare la funzione su un computer di un’altra marca e bisogna avere installato almeno iOS 11 sull’iPhone.

Nel frattempo, Microsoft non ha condiviso troppi dettagli sui propri piani per iPhone nell’app “Your Phone”. Sicuramente è molto più difficile offrire le stesse funzionalità di un telefono Android per via della chiusura del sistema operativo ma ora che Dell ha dimostrato che è possibile, Microsoft dovrebbe iniziare a concentrarsi sullo sviluppo delle stesse funzionalità anche sulla propria app.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.