Facebook Watch

Facebook sta lavorando a uno smartwatch con fotocamere staccabili

Secondo una notizia oubblicta dal portale The Verge, Facebook starebbe cercando di entrare nel mercato degli smartwatch. Secondo quanto riferito, il primo modello del gigante dei social media presenterà due fotocamere rimovibili che potranno essere staccate dal polso così da acquisire foto e video con la massima libertà e poi condividerle attraverso la suite di app di Facebook che include l’app Facebook, Messenger, Instagram e WhatsApp.

Il Facebook Watch (come viene già chiamato) avrà sia fotocamere “frontali” sia quelle “posteriori” racchiuse in una cassa di acciaio inossidabile. Il sensore frontale dovrebbe essere preposto principalmente alle videochiamate, mentre il modulo posteriore, dotato di messa a fuoco automatica, potrà registrare contenuti con risoluzione fino a 1080p. L’orologio eseguirà anche il classico monitoraggio delle funzioni vitali, come la rilevazione del battito cardiaco e della SpO2, e sarà dotato di numerose funzioni dedicate al fintess e al benessere.

Il Facebook Watch potrebbe anche essere dotato di connettività LTE, che gli consentirebbe di funzionare indipendentemente dallo smartphone. Sarà lanciato nei colori bianco, nero e oro. Il wearable dovrebbe fare il suo debutto nel 2022 con un prezzo che si dovrebbe aggirare attorno ai 400 dollari.

Non è ancora chiaro, invece, chi costruità lo smartwatch per il social network di Mark Zuckerberg.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.