Google Meet e Duo arrivano sui display intelligenti Nest

I possessori di smart display equipaggiati con Google Assistant e fotocamere possono ora effettuare chiamate Google Meet e Duo. Come per altre piattaforme, gli utenti potranno chiamare fino ad un massimo di 32 persone contemporaneamente con Duo e fino a 100 persone saranno in grado di partecipare alle call con Google Meet.

Un’altra importante caratteristica che fa parte di questi aggiornamenti riguarda la possibilità per gli utenti Google Duo di creare un gruppo. Questo non significa che tutti e 32 gli utenti saranno visibili contemporaneamente perché il limite è stato fissato ad otto partecipanti alla volta e non è ancora chiaro come il sistema deciderà quali partecipanti mostrare.

Google Meet, al contrario, non è destinato agli utenti privati ma agli utenti business che hanno bisogno di fare riunioni di lavoro con accesso limitato passando la piattaforma aziendale Gsuite.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.