Huawei MatePad 11

Huawei MatePad 11: il tablet creativo con M-Pencil di seconda generazione

Un pomeriggio creativo, trascorso in compagnia di Ale Giorgini e Antonio Colomboni, due illlustratori della TOILETPAPER Home, una casa laboratorio fondata dall’artista Maurizio Cattelan e dal fotografo PierPaolo Ferrari a Milano, e che ha da poco aperto i battenti in via Balzaretti.

Lo spunto per visitare la casa lo ha fornito Huawei, che con il suo nuovo tablet MatePad 11, ha voluto dimostrare come è possibile sfruttare il pennino (la M-Pencil) per disegnare, scrivere, insomma per dar sfogo alla propria creatività.

E così, fra specchi, quadri, divani, lampade, fotografie e oggetti cult anni 60, abbiamo colorato ed elaborato alcune delle opere più iconiche esposte nella casa laboratorio, utilizzando il software Adobe Sketch, disponibile su AppGallery.

Un modo alternativo per scoprire le potenzialità del primo tablet Huawei con sistema operativo HarmonyOS, che offre un ampio schermo con frequenza di aggiornamento a 120Hz e una M-Pencil di seconda generazione dotata di un pennino rivestito in platino, con bassa latenza (2 ms) e supporto per 4.096 livelli di sensibilità alla pressione.

Per questo sia la scrittura, sia il disegno a mano libera sono sembrati particolarmente naturali e fluidi.

Nel mio lavoro è importante sperimentare e preferisco provare device diversi per ottenere il risultato che desidero. Senza un valido aiuto tecnico, non è possibile creare, neppure partendo da un’ottima idea. Di MatePad 11 apprezzo molto la qualità del display per la resa dei colori e l’uso intuitivo di tutte le funzionalità, comprese quelle di collegamento al monitor MateView. Affrontare questo workshop è stata una bella sfida anche da questo punto di vista, dimostrare che si può raggiungere un livello professionale con un dispositivo pensato per tutti.”, continua Antonio Colomboni.

Gli ha fatto eco Ale Giorgini: “Uso da un po’ MatePad 11 e mi ha sempre stupito per la sua grande versatilità. La combinazione con la M-Pencil permette di creare senza limiti spaziando da soggetti diversi. È un ottimo strumento di lavoro per un professionista del settore ma, allo stesso tempo, sa mettere a proprio agio anche chi è alle prime armi. Dopo un po’ di pratica, disegnare e realizzare contenuti con forme e colori diventa naturale e semplice per tutti”.

La multi screen collaboration

Il tablet offre molte modalità di estrema utilità: fra questa l’ormai celebre Multi-Screen collaboration tra tablet e PC che si declina in tre differenti modalità di lavoro. In modalità Mirror, lo schermo del PC viene rispecchiato sul display del tablet; in modalità estesa gli utenti possono ottenere un secondo schermo PC, ottenendo così più spazio per il lavoro. Infine, la modalità Collaborate permette vere interazioni multipiattaforma tra HarmonyOS 2 e Windows, consentendo agli utenti di trasferire contenuti come testo, immagini e documenti tra dispositivi collegati con un semplice trascinamento. Oltre alla collaborazione multi-schermo, la nuovissima funzione multi-finestra supporta la visualizzazione di un massimo di quattro app contemporaneamente.

MatePad 11: prezzi e promo

Fino al 31 ottobre HUAWEI MatePad 11 è disponibile nella versione da 6 + 128 GB al prezzo di 449,99 euro con Smart Magnetic Keyboard inclusa. La versione da 6+64 GB è disponibile in esclusiva su Huawei Store, con incluse Smart Magnetic Keyboard e M-Pencil a 399,90 euro.

Tutti gli acquisti effettuati online sull’e-commerce Huawei beneficiano del servizio di consegna rapida, con spedizione gratuita del prodotto acquistato e consegna entro uno o due giorni lavorativi, oltre al reso gratuito entro 14 giorni dall’acquisto insieme a un servizio di assistenza dedicato 7 giorni su 7.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.