matePad Pro

Huawei MatePad Pro Wi-Fi: schermo da 10,8 pollici, chipset Kirin 990 e super audio [VIDEO]

Oltre al laptop MateBook X Pro e allo smartphone Mate XS, Huawei ha presentato MatePad Pro, un tablet con schermo da 10,8 pollici con risoluzione di 2.560×1.600 pixel e densità di 280 ppi.

Il tablet è mosso dal processore Kirin 990 e integra Android 10 con interfaccia Emui 10 e Huawei Mobile Services. È dotato di una tastiera e di una penna (accessorie) che ne completano il funzionamento e rendono il suo utilizzo ancora più piacevole. Oltre ai classici tasti Android ci si muove con le gesture, ma molte applicazioni possono essere sfruttate al meglio prorpio grazie al pennino.

A tale proposito, spiccano due app di MatePad Pro: My Script Calculator e Note: con la prima basterà scrivere con una penna ogni genere di calcolo matermatico, anche il più complesso, per vedere apparire la soluzione sullo schermo nel giro di un secondo. Con la seconda sarà invece facile scrivere note che potranno poi essere esportate in formato testo o Word oppure disegnare a mano libera.

Molto comoda anche la possibilità di integrare le funzionalità dello smartphone con quelle del tablet: grazie a Multi Screen Collaborator potrete abbinare i due dispositivi. In tal modo vedrete comparire sullo schermo del tablet, in un riquadro, lo schermo del vostro telefono e fare drag and drop di foto e file, trascinandoli dal teleofno al MatePad viceversa.

MatePad Pro è dotato di 6 GB di Ram e 128 GB di Rom, espabdibili con NM card fino a 256 GB. Per il momento in Italia arriverà solo la versione Wi-Fi e non quella 4G, al prezzo di 549 euro. La tastiera, optional, costerà 129 euro mentre la penna 99 euro.

MatePad Pro

Eccellenti anche le prestazioni audio di MatePad Pro, grazie alla presenza di quattro speaker e a cinque microfoni con riduzione di rumore.

Il tablet è dotato di una front camera da 8 Megapixel con autofocus e da un sensore posteriore da 13 Megapixel, sempre con autofocus.

Ottime anche le funzioni di multi-screen che abbiamo avuto la possibilità di provare per qualche minuto. Lo schermo viene diviso in due, in modo che si possa lavorare su due applicazione differenti senza perdersi alcuna informazione.

MatePad Pro offre un’eccellente autonomia grazie alla batteria ad alta capacità da 7250 mAh e alle funzioni di risparmio energetico integrate nel Kirin 990 e nella Emiu. Viene fornito con un adattatore da 20 W per una ricarica rapida e supporta la SuperCharge da 40 W. Il MatePad Pro è anche il primo tablet al mondo a supportare la ricarica wireless e la ricarica wireless inversa.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.