Huawei

Huawei prevede di superare Samsung nel 2019

Nonostante la lotta contro governo e istituzioni negli Stati Uniti, Huawei afferma di poter diventare il produttore di smartphone numero uno al mondo.

Parlando in una conferenza stampa, l’amministratore delegato della divisione mobile Richard Yu ha spiegato che Huawei prevede di superare Samsung e assicurarsi la posizione di leader nel mercato degli smartphone nel 2019 o 2020.

“Anche senza il mercato degli Stati Uniti, saremo i numeri uno al mondo. Credo che al più presto quest’anno, e al più tardi l’anno prossimo”

La crescita di Huawei sembra infatti suggerire che l’azienda sia ben posizionata per superare Samsung e diventare il marchio leader nel mercato degli smartphone. L’anno scorso, ad esempio, Huawei ha venduto non meno di 208 milioni di smartphone, in rialzo del 35% rispetto all’anno precedente. Si ritiene che la crescita continuerà nel 2019 e, in concomitanza con il declino di Samsung e Apple, Huawei potrebbe conquistare il primo posto.

“I nostri clienti si fidano di noi”

I nuovi modelli di Samsung, tra cui l’ammiraglia Galaxy S9, non hanno soddisfatto le aspettative di vendita e questo è uno dei motivi per cui l’azienda sudcoreana sta lavorando a pieno ritmo per portare il Galaxy S10 sul mercato. Anche Apple sta vivendo un anno difficile dopo che le prestazioni del mercato della generazione di iPhone del 2018 sono sostanzialmente inferiori al livello previsto dalla società.