P Smart Z

Huawei pronta a lanciare P Smart Z, smrtphone con fotocamera a scomparsa

Huawei si starebbe preparando a lanciare un nuovo dispositivo della serie P Smart con una fotocamera selfie pop-up. Il cellulare – appartenente alla fascia media della sua gamma – è al momento denominato P Smart Z e segue i trend visti su altri modelli di smartphone, non ultimo Oppo Find X.

I rendering che pubblichiamo provengono da Mobielkopen che fornisce anche alcune specifiche di P Smart Z. Il meccanismo pop-up della fotocamera ospita un sensore frontale da 16 Megapixel con apertura f/2.0. Grazie a tale soluzione tecnica Huawei sarebbe riuscita a realizzare uno smartphone privo di notch, con un display ampio e cornici ridotte al minimo: il nuovo pannello si dovrebbe chiamare “Ultra Fullview“.


Lo schermo di P Smart Z sarà da 6,59 pollici con risoluzione Full HD+ di 2.340 x 1.080 pxixel, una densità di 391 ppi e un aspect ratio di 19,5:9.
Come P Smart (2019) e P Smart+ (2019), P Smart Z sarà mosso dal processore Kirin 710, con il supporto di 4 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata. La batteria sarà da 4.000 mAh e dovrebbe assicurare una solida autonomia al telefono.
Lo smartphone di Huawei avrà una configurazione a doppia fotocamera sul retro, composta da un sensore principale da 16 Megapixel (f/1.8) e un sensore secondario da 2 Megapixel (f/2.4) al quale sarà demandato la gestione della profondità di campo. I rendering trapelati mostrano anche uno sensore biometrico delle impronte digitali (fisico) posto nella parte posteriore del dispositivo.

P Smart Z dobrebbe essere commercializzaasto in tre colorazioni: Midnight Black, Emerald Green e Sapphire Blue. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 200 euro.