Samsung-Galaxy-S10

I nuovi modelli di smartphone più attesi del 2019

Nel 2018 il mercato degli smartphone è stato messo a durissima prova: grandi aziende come Samsung e Apple hanno deluso e hanno visto scendere fortemente i propri fatturati, così come Huawei che si è trovata in questioni geo-politiche di grande rilevanza. Come ha registrato l’Istituto di ricerca Gartner gli inizi del 2018 sono stati disastrosi in termini di vendite di smartphone, che hanno avuto un calo mai registrato prima, costringendo colossi come Apple a rivedere la propria offerta economica sui prodotti di punta. Per il 2019 è previsto un rialzamento delle vendite, grazie soprattutto a una maggiore spinta di innovazione presente nei dispositivi.
Per questo motivo la maggior parte delle aziende produttrici di smartphone nel giro di pochi anni puntano a portare l’utente all’utilizzo di telefoni cellulari dotati di prestazioni maggiori e super-veloci. Gli smartphone top di gamma del 2019 in genere saranno predisposti con il 5G, avranno 5 fotocamere posteriori e alcuni saranno anche pieghevoli. Dalla fine di febbraio partirà la presentazione di alcuni smartphone di ultimissima generazione che ci mostreranno le prossime tendenze del settore.
Tra le primissime novità che abbiamo già accennato c’è la comparsa di dispositivi in grado di sfruttare le reti 5G che lanceranno aziende come Samsung, Xiaomi, OnePlus già pronti con dispositivi che supportano questa tecnologia. Il calendario delle presentazioni inizierà a fine febbraio 2019, su cellularem.it potrete rimanere aggiornati sui lanci degli ultimi smartphone con le recensioni e il confronto prezzi, sopratutto potete scoprire in anteprima tutte le tendenze che emergeranno nel corso dell’anno. Ecco alcune tra le novità del 2019. Samsung Galaxy S10 e Samsung Galaxy F Samsung è un’azienda che da sempre ama sorprendere i propri utenti e proprio per questo cerca di produrre dispositivi che possano avvicinarsi a differenti fasce di prezzo, coprendo molte fette di mercato.Da febbraio è infatti pronta a lanciare tre differenti versioni di Galaxy S10, con fasce di presso differenti, dalla più alta per il Plus a una molto più economica. Tutti e tre i modelli avranno in comune però una tripla fotocamera posteriore il sensore per le impronte digitali integrato sotto lo schermo e un nuovo design.
Il top di gamma sarà invece il Galaxy F, previsto in uscita a marzo: le dimensioni dovrebbero aggirarsi intorno ai 7,3 pollici in modalità tablet, e 4,6 pollici nella versione piegata, con uno schermo che sia adatta automaticamente al formato. Nokia 9 Tra le i prodotti più attesi per il 2019 troviamo il Nokia 9, uno smartphone progettato con molte funzionalità che sembrano essere uniche nel settore: ben 5 fotocamere posteriori, ricarica wireless e a tutto schermo con un rapporto 18:9. Huawei P30 Per il 2019 Huawei vuole rilanciarsi con il suo fiore all’occhiello, ovvero i tre modelli di gamma P30, P30 Lite e P30 Pro. Oltre il design, che cambierà per tutti, verranno aggiunte nuove funzioni in particolare al P30 Pro, con 4 fotocamere posteriori e con un grandangolo e uno zoom più performanti.
Ma chi manca ancora all’appello tra i big? Sony, Xiaomi e LG per esempio, che dovrebbero portare novità dal marzo 2019 con prodotti di fascia medio – bassa a prezzi accessibili. Grande attesa invece per Apple con il lancio di iPhoneX alla fine di settembre, sul quale ancora si sa poco se non che iOS dovrebbe essere pronto ad un vero e proprio salto generazionale, cambiando radicalmente le abitudini dell’utente. Staremo a vedere.