RAZR 2019

Il Razr 3 di Motorola si mostra in un breve video

Qualche mese fa si era parlato del Motorola Razr 3, smartphone pieghevole di alta gamma non ancora annunciato. Finalmente ora c’è una conferma definitiva: il leaker Evan Blass ha mostrato un breve video che ritrare il nuvo dispositivo.

Twitter

Caricando il tweet, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di Twitter.
Scopri di più

Carica il tweet

Il “Maven” nel posto si riferisce al nome in codice del telefono, che rispetto ai modelli precedenti esibisce un design più semplice e compatto. Lo schermo principale, secondo altri leak, è passato dai 6,2 ai 6,7 pollici, ed è possibile notare la mancanza di notch nella parte superiore, sostituito da un foro. Anche lo schermo secondario è cresciuto, dai 2,7 ai 3 pollici.

Ci sono diversi cambiamenti anche nel comparto fotocamere del Razr 3. Le due lenti esibiscono di un design diverso e sono state spostate sul lato: secondo informazioni precedenti saranno rispettivamente di 50 MP e 13 MP. La selfie cam invece è di 32 MP.

Quasi certamente il processore impiegato sarà lo Snapdragon 8 Gen 1, con 6-12 GB di RAM e da 128 a 512 GB di memoria. Avrà, in corrispondenza del pulsante di accensione, un sensore delle impronte digitali.

Il Motorola Razr 3 sarà rilasciato in Cina entro luglio/agosto, e arriva internazionalmente entro la fine dell’anno. Per quanto ne sappiamo, arriverà nelle varianti Quartz Black e Tranquil White, ma potrebbero anche essercene altre. E date le specifiche elevate, si può attendere un prezzo sicuramente non basso.