iPhone 14

Oggi è il giorno di iPhone 14 (e non solo). Ecco cosa presenterà Apple

Il grande giorno è arrivato. È il giorno più importante dell’anno per Apple. Il giorno della presentazione dei nuovi iPhone.

Quest’anno i nuovi smartphone si chiameranno iPhone 14. L’evento, che inizierà quando in Italia saranno le 19, si chiama “Far Out” e si svolgerà presso il campus di Apple Park. Ma cosa dobbiamo attenderci da Apple? Quali saranno le novità presentate?

Cerchiamo di fare il punto su tutto quello che dovremmo vedere.

realme GT Neo 2 Smartphone,...
2.054 Recensioni
realme GT Neo 2 Smartphone,...
  • Qualcomm Snapdragon 870 5G. Costruito sfruttando una...

iPhone 14

Si tratta del principale evento autunnale di Apple che, per tradizione, è tutto incentrato sui nuovi iPhone. Apple presenterà quattro nuovi modelli di iPhone 14: iPhone 14 e iPhone 14 Pro da 6,1 pollici e i iPhone 14 Plus e iPhone 14 Pro Max da 6,7 ​​pollici.
Il modello Plus sostituirà a tutti gli effetti l’iPhone mini, che viene eliminato da Apple in seguito alle vendite sotto le attese. I due modelli Pro sono quelli da cui si attende la maggiore evoluzione. iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max offriranno infatti una nuova configurazione delle fotocamere selfie e FaceID.
Il notch, come l’abbiamo conosciuto fino ad oggi, scompare, per lasciare il posto a una finestra orizzontale che conterrà anche i led che segnalano quando il microfono e la fotocamera sono attivi.

La fotocamera principale, con ottica grandangolare, avrà un sensore più grande da 48 Megapixel, che consentirà la registrazione di video 8K. La fotocamera ultrawide avrà un sensore più grande per migliorare gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione mentre la fotocamera selfie sarà finalmente dotata di l’autofocus.

Le indiscrezioni della vigilia ci dicono anche che Apple porterà all’esordio l’always-on display. Infine, i modelli di iPhone 14 Pro saranno alimentati dal nuovo chipset A16. I modelli non Pro, invece, manterranno il chip A15 Bionic visto lo scorso anno e, probabilmente, erediteranno l’ampia fotocamera dall’iPhone 13 Pro, un sensore più grande con un obiettivo più luminoso.

I nuovi iPhone continueranno ad avere la porta Lightning (almeno per un altro anno), ma potrebbero vedere la velocità di ricarica aumentare fino a 30 W. I modelli Pro dovrebbero essere più costosi: si parla di un aumento dei prezzi di 100 dollari negli Stati Uniti a cui potrebbe corrispondere un aumento ancora maggiore nei Paesi europei.

Tutti i modelli di iPhone 14 saranno dotati di un nuovo supporto innovativo per la connettività satellitare, che potrebbe essere collegato al claim “Far Out” a cui si ispira l’evento. La società satellitare Globalstar è stata a lungo indicata come partner di Apple e potrebbe fornire connettività satellitare quando non è presente alcuna rete terrestre.

Offerta
Apple iPhone 13 mini (256 GB)...
1.485 Recensioni
Apple iPhone 13 mini (256 GB)...
  • Display Super Retina XDR da 5,4"

Watch Series 8, Watch Pro, Watch SE

Apple presenterà anche il nuovo Watch 8. L’orologio dovrebbe essere dotato del più veloce chip S8. Improbabile invece che lo smartwatch possieda la funzione di monitoraggio della pressione sanguigna, ma dovrebbe invece essere in grado di monitorare la temperatura corporea, avvisando l’utente in caso sia rilevato uno stato febbrile.
Apple dovrebbe anche presentare un nuovo dispositivo professionale: il Watch Pro. Sarà dotato di una cassa più grande (da 47 mm) rispetto alle dimensioni da 41 mm e 45 mm degli attuali smartwatch della casa di Cuperitno. Il modello Pro potrebbe avere un display piatto e una qualità costruttiva superiore, con un display in vetro zaffiro e cassa in titanio.

Apple Watch Pro si dovrebbe collocare nella fascia di prezzo fra i 900 e i 1000 dollari. Infine, c’è il nuovo Watch SE. Lo smartwatch dovrebbe mantenere le dimensioni del display dell’attuale Watch SE, ma allo stesso tempo integrerà il chip S8.

AirPods Pro 2 e iOS 16

Gli auricolari AirPods Pro (che hanno ormai tre anni di età) avranno il loro sostituto. I nuovi AirPods Pro saranno i primi a supportare il Lossless Audio Codec (ALAC) di Apple, con un supporto Bluetooth migliorato. Gli AirPods Pro avranno un nuovo design con lo stelo più corto e saranno un po’ più bombati.
Apple dovrebbe anche lanciare iOS 16 il cui aggiornamento dovrebbe cominciare a essere distribuito circa una settimana dopo l’evento di presentazione di iPhone 14. Tra le sue caratteristiche principali ci sono la nuova schermata di blocco personalizzabile, le notifiche in basso, nuovi profili per diversi scenari e la possibilità di modificare e annullare l’invio nei messaggi.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Apple News

Ivan Paparella

Appassionato di tecnologia a 360 gradi. Utilizzo e provo telefoni cellulari dal 1990, amo la fotografia e tutto ciò che ha un'anima autentica.