Android Go

La modalità notte arriva anche sulla fotocamera di Android Go

Da sempre Google ci ha abituato ad integrare delle ottime soluzioni imaging nelle sue fotocamere. Tanto che, a volte, la bontà del software è stata capace di raggiungere risultati che, guardando solo all’hardware, sembravano impossibili da conquistare.

È il caso dei tanti modelli di smarpthone Pixel usciti con una sola ottica, ma in grado di rivaleggiare con i competiro quanto ai risultati delle immagini.

Ora Google ha deciso di estendere la modalità notturna e l’HDR anche a tutti i dispositivi Android Go.

La modalità notturna sarà la prima ad arrivare, anzi è già disponibile per i modelli Nokia 1.3, Wiko Y61 e Y81 (presto sarà disponibile su nuovi modelli). In pratica il telefono scatta una raffica di foto (senza flash) e le fonde in un’unica immagin, che risulta in tal modo luminosa e nitida.

L’HDR verrà aggiunto all’applicazione Camera Go entro la fine dell’anno. Probabilmente non avrà i picchi di performance dell’HDR+ visti sui Pixel, ma sarà comunque efficace. Tuttavia, grazie a questi aggiornamenti anche i telefono Android Go da meno di 100 euro saranno in grado di produrre foto di grande qualità.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Google NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.