Android 11

Il lancio di Android 11 beta è stato cancellato a causa delle tensioni sociali negli States

La roadmap che ci avrebbe dovuto portare verso Android 11 ha subito numerosi rinvii. L’evento I/O di Google, che avrebbe dovuto tenersi dal 12 al 14 maggio, è stato cancellato, a causa dell’epidemia di COVID-19. Come conseguenza, l’anticipata versione beta di Android 11 si è in realtà trasformata in una quarta developer preview del sistema operativo.

No products found.

L’evento online in programma il 1 ° giugno è stato poi rinviato al 3 giugno. E ora anche questa data è stata ora cancellata a tempo indeterminato.

A dare la notizia l’account Twitter ufficiale degli sviluppatori Android, motivando il nuovo spostamento: le tensioni in atto a Oakland, Los Angeles.

Twitter

Caricando il tweet, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di Twitter.
Scopri di più

Carica il tweet

Insomma, considerate le violenze sociali che sta vivendo l’America in queste ore, i festeggiamenti per l’arrivo della nuova versione del sistema operativo Android, avrebbero potuto essere considerati fuori luogo.

A questo punto attendiamo una nuova data sperando, per noi e per gli States, che possa davvero essere vicina e rispettata. Al momento non possiamo fare altro che sognare la nuova versione dell’Os del robottino verde, attendendo le tante novità che arriveranno sui nostri smartphone.

Fonte