LG presenta WebOS 6.0 con supporto agli assistenti Google e Alexa e un rinnovato telecomando

 LG ha annuncia l’introduzione di webOS 6.0 sui propri smart TV OLED, QNED Mini LED, NanoCell e UHD.

La nuova piattaforma sarà dotata innanzitutto di un nuovo telecomando (Magic Remote), che infatti presenta nuovi tasti dedicati per i diversi servizi. Il nuovo sistema operativo offre il supporto nativo per gli assistenti Google e Alexa, che possono essere attivati con pulsanti appositi.

Sopra di essi i tasti per selezionare Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e i canali LG.

Il Magic Tap, funzione NFC del nuovo Telecomando Puntatore, offre inoltre un rapido accesso a diverse possibilità di visione. Semplicemente toccando uno smartphone abilitato NFC con il telecomando, è possibile condividere i contenuti dallo smartphone al Tv e viceversa, mentre si continuano a utilizzare le app dello smartphone.

Magic Explorer, versione aggiornata di LG Magic Link, fornirà contenuti informativi legati a quanto mostrato sullo schermo, per esempio informazioni sugli attori, sulle location e su altri ambiti di interesse dei film e show in visione.

Infine, Next Picks analizza le preferenze degli utenti per proporgli più contenuti che si adattano ai loro gusti.

Utilizzando i dati disponibili, Next Picks raccomanda due programmi live dal palinsesto TV o dalle offerte set-top box e anche un titolo in streaming o un’app che i consumatori potranno apprezzare, risparmiando loro il tempo e la fatica di trovare il prossimo contenuto da guardare.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in LG NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.