Lo smartphone è meglio della Tv

Secondo quanto emerge da un rapporto realizzato da Ericsson, tra il 2011 e il 2015 il numero di ore trascorse a fruire di contenuti video davanti allo schermo dello smartphone dai ragazzi tra i 16 e i 19 anni ha superato quelle passate davanti alla televisione. Sono più di cinque le ore alla settimana guardando filmati su YouTube e su altri servizi analoghi sul telefono, meno di cinque quelle davanti alla Tv e il divario appare destinato ad aumentare in modo esponenziale nei prossimi anni.

##BANNER_QUI##

L’incidenza dello streaming video da parte dei giovanissimi si fa sentire anche per quanto riguarda il consumo di traffico dati che, nell’ultimo anno, è cresciuto di quasi il 130%. L’indagine, che ha coinvolto un campione di 9mila ragazzi di tutti i continenti, ha evidenziato come il fenomeno sia diffuso in egual misura in Europa come in Asia e nelle Americhe.

(Visited 19 times, 1 visits today)