Motorola razr 5G

Motorola presenta RAZR 5G con pannello da 6,2 pollici pieghevole. Costo? 1.600 euro.

Motorola ha presentato la nuova versione 5G di RAZR, il suo smartphone flessibile con form factor a conchiglia. Il dispositivo è mosso dal processore Snapdragon 765G, abbinato a 8GB di Ram e a 256 GB di spazio di archiviazione.

Rispetto al primo modello le novità sono parecchie: il display principale si estende per 6,2 pollici (il pannello è un pOLED con risoluzione di 876 x 2.142 pixel e densità di 373 ppi), quello secondario da 2,7″ (gOLED, 800 x 600 pixel, 370 ppi).

Più app ora funzionano con il supporto dello schermo esterno, come fotocamera, messaggi, calcolatrice, Google News, Google Home e YouTube e altre ancora che possono essere pre-impostate dall’utente. Lo schermo supporta anche la navigazione gestuale.

Il Razr 5G è dotato di una batteria da 2.800 mAh con supporto per la ricarica da 15 W e una di fotocamera da 48 Megapixel con apertura f/1.7, OIS e autofocus laser. Il sensore per i selfie è rappresentato da un’unità da 20 Megapixel con apertura f / 2.2.

Prezzo e disponibilità di Razr 5G

Il nuovo razr 5G sarà disponibile in Italia dalla seconda metà di settembre a partire da 1.600 euro. Tre i colori disponibili: Polished Graphite, Liquid Mercury, Blush Gold

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.