Motorola RAZR3

Motorola RAZR3: il primo video di come sarà il nuovo smartphone pieghevole

Motorola ha da tempo confermato ufficialmente di lavorare a un nuovo smartphone pieghevole della serie Razr. Lo smartphone sarà il primo vero top di gamma della famiglia a integrare il SoC Snapdragon 8+ Gen 1.

Oggi del dispositivo è trapelato un breve video (in realtà si tratta di una GIF, ossia di un’immagine in movimento) che rende bene l’idea riguardo alla natura del prodotto.

Twitter

Caricando il tweet, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di Twitter.
Scopri di più

Carica il tweet

Il design sembra aver subito parecchi interventi rispetto al Razr originale del 2019 e al Razr 5G del 2020. Il nuovo telefono perde il classico aspetto che aveva caratterizzato la linea Razr nella parte inferiore: ora assomiglia maggiormente al Flip di Samsung più che a qualsiasi Razr del passato.

Il dispositivo è dotato di due fotocamere principali e di una fotocamera selfie posta al centro dello schermo pieghevole interno. Il lettore delle impronte digitali è integrato nel pulsante di accensione montato lateralmente.

Il grande schermo esterno rimane un esclusivo marchio di fabbrica di Razr, che da questo punto di vista continua a mostrare la soluzione migliore in tema di clamshell con schermo flessibile. Ma quanto manca al lancio ufficiale? Per il momento da Motorola non ci sono comunicazioni ufficiali, ma ne sapremo di più nelle prossime settimane.