Defhouse

OPPO entra in Defhouse, un laboratorio di idee abitato da influencer e tiktoker

OPPO e Defhouse inaugurano una partnership creativa che vede otto giovani content creator protagonisti di un’avventura unica, che mira a stimolare e coltivare il loro talento digitale grazie alla tecnologia e alla bellezza del mondo che li circonda.

Defhouse, è una casa abitata da otto talent, creator e tiktoker che insieme hanno un seguito di circa 16 milioni di followers e che qui vivono insieme, studiano, incontrano personaggi e creano contenuti, scambiandosi esperienze.

OPPO, brand dal DNA giovane, entra in Defhouse per un anno insieme alla nuova famiglia flagship OPPO Find X3e a tutto l’ecosistema wearable e audio. Con l’obiettivo di supportare i creator durante la loro vita quotidiana e la creazione di contenuti video e fotografici, OPPO cercherà di risvegliare i miliardi di colori del processo creativo dei ragazzi, rendendolo innovativo, semplice e il più naturale possibile.

“Siamo orgogliosi di collaborare con Defhouse e di portare la nostra tecnologia all’interno della prima concept house in Italia pensata per far crescere il talento dei più giovani. Consideriamo la tecnologia come una forma d’arte e attraverso questo concetto vogliamo stimolare le persone, ma soprattutto i giovanissimi, a fare sempre meglio e a farlo in modo creativo”, commenta Isabella Lazzini, Chief Marketing Officer OPPO Italia“Defhouse è un’esplosione di colore che risveglia la creatività di questi giovani talenti e anche il nostro. Infatti, insieme al nostro claim Riscopri il Colore, lanciato in occasione della presentazione della nuova famiglia di smartphone OPPO Find X3, vogliamo dare l’opportunità a tutti i ragazzi di riscoprire miliardi di sfumature di colore che ogni giorno ci circondano e far emergere la loro creatività, diventando il loro supporto tecnologico quotidiano, in tutto e per tutto”, conclude Lazzini.

“Defhouse è orgogliosa di intraprendere questo percorso con OPPO”, dice Giuseppe Greco, Direttore Creativo & Partner di WSC – “grazie a questa nuova linea di prodotti gli artisti potranno dare sfogo alla loro creatività dandogli una nuova luce, un nuovo colore. Inoltre, il posizionamento della nuova gamma si sposa perfettamente con quello di Defhouse: colore, creatività, innovazione. Parole chiave che ci accompagneranno in questa collaborazione”, conclude Greco.

Insieme a OPPO Find X3 Series anche tutto l’ecosistema del brand, composto da wearable e audio, accompagnerà i ragazzi della Defhouse in questa avventura: gli eleganti auricolari wireless Enco X permetteranno di immergersi completamente nelle performance offrendo un’esperienza audio davvero coinvolgente mentre con gli OPPO Watchi ragazzi terranno sempre il tempo tra un video e l’altro, ma soprattuttopotranno monitorare i loro allenamenti e il proprio stato di salute.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News OPPOTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.