Oppo Reno (standard)

Oppo Reno: la nostra videorecensione

Ci sono tre versioni di Oppo Reno: la nuova gamma del produttore cinese, presentata poche settimane fa, vanta infatti in portfolio Oppo Reno 10X con una comparto fotocamera fortemento spinto ed evoluto, Oppo Reno 5G, in vendita nei Paesi doce i servizi delle reti di nuova generazione sono già partiti (come ad esempio accade in Svizzera) e la versione standard di Oppo Reno, oggetto della nostra videorecensione.

Si tratta di uno smartphone di fascia media ma con legittime aspirazioni premium. In un quadro tecnico ben strutturato, spicca la fotocamera frontale pop up, che compare quando vi è la necessità di scattare, ma anche solo per lo sblocco del telefono mediante il riconoscimento facciale.

Il dispositivo si fa notare anche per il suo full display, praticamente senza bordi e senza alcuna interruzione di tacche, gocce o buchi per la cam anteriore. Bene il processore Snapdragon e ottimo lo storage di 256 GB (anche se manca lo slot per microSD) .

Sorprendente l’autonomia (rispetto alla capacità della batteria) e interessanti le prestazioni della fotocamera da 48 Megapixel. Il prezzo è di 499 euro.

Di seguito la nostra accurata recensione di Oppo Reno, nella quale andiamo alla scoperta di tutti i pregi e difetti del nuovo smartphone.