Reno5 5G

Oppo Reno5 5G e Pro 5G: foto e specifiche tecniche

Dopo che alcuni negozi cinesi e la stesso Oppo avevano rivelato alcune specifiche chiave di Oppo Reno5 5G e Reno5 Pro 5G, oggi anche l’operatore China Telecom pubblica l’elenco dettagliato delle caratteristiche tecniche dei due smartphone, con tanto di immagini.

Le foto rivelano uno schermo curvo (su entrambi i telefoni), ma mentre la versione Pro ha un pannello da 6,55 pollici, il modello base offre una diagonale da 6,43 pollici.

Entrambi i telefoni sono dotati di pannelli OLED con risoluzione di 1.080 x 2.400 pixel intettotti solo da un piccolo foro che ospita una fotocamera frontale da 32 Megapixel.

Reno5 5G sarà mosso dal processore Snapdragon 765G mentre il modello Pro integrerà il chip Dimensity 1000+. Le configurazioni di memoria previste per Reno5 5G sono 8 GB/128 GB e 12 GB/256 GB al prezzo di 3.299 Yuan (circa ​​500 dollari) e 3.699 Yuan (circa ​​570 dollari).

Reno5 Pro 5G adotterà le stesse opzioni di memoria con prezzi rispettivi di 3.899 Yuan (600 dollari) e 4.299 Yuan (660 dollari). La configurazione della camera posteriore è stata confermata anche da China Telecom. Oltre a un sensore principale da 64 Megapixel c’è un’unità ultrawide da 8 Megapixel e due ottiche da 2 Megapixel. Entrambi i telefoni saranno lanciati con Android 11 a bordo e saranno alimentati da batterie da 4.300 mAh che supportano la tecnologia di ricarica rapida Oppos da 65 W.

Per quanto riguarda le dimensioni, la versione base è grande 159,1 x 73,4 x 7,9 mm, con un peso di 180 grammmi, mentre Reno5 Pro misura 159,7 x 73,2 x 7,6 mm e pesa 175 grammi.

I due modelli di Oppo diventeranno ufficiali il 10 dicembre, mentre la data della loro commercializzazione in Europa non è ancora stata annunciata, ma potrebbe essere fissata per le prime settimane del nuovo anno.

Fonte

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News OPPOTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.