Poco lancia X6 Pro, X6 e M6 Pro, con tripla fotocamera, display da 6,67″ e buona dotazione di memoria [recensione]

Il 2024 di Poco inizia con tre nuovi modelli, tre smartphone che rappresentano l’essenza di un brand che vive on-line e che da sempre rappresenta una delle migliori interpretazioni del concetto di “value for money“. Gaming, streaming e social sono i tre aspetti principali su cui si concentrano le specifiche tecniche dei tre dispositivi.

Sono Poco X6 Pro, X6 e M6 Pro ad aprire le danze del 2024 di Xiaomi, dispositivi ricchi di contenuti e capaci di aggredire il mercato con prezzi che oscillano tra i 200 e i 400 euro.

Poco X6 Pro

Poco X6 Pro porta all’esordio il processore Mediatek Dimensity 8300 Ultra, un chipset con specifiche da top di gamma, ma conferma anche una lunga serie di dettagli tecnici in grado di rendere l’esperienza d’uso quotidiana assai appagante. C’è un display Amoled con refresh rate a 120Hz e 1.800 nits di lumonisità, un efficiente sistema di dissipazione del calore, una batteria da 5.000 mAh con ricarica a 67W e una tripla fotocamera da 64+8+2 Megapixel.

Due i tagli di memoria disponibili, 8/256 GB e 12/512 GB, con prezzi rispettivamente di 349,90 euro e 419,90 euro. In quest’ultimo caso è previsto un prezzo speciale al lancio di 379,90 euro.
Tre i colori disponibili: Black, Yellow e Grey.

Poco X6

Poco X6 offre un’alternativa leggermente più economica, ma sempre di grande interesse. Anche in questo caso la grande novità è rappresentata dall’esordio del chipset Snapdragon 7s Gen2, un SOC di fascia media che tuttavia strizza l’occhio alla categoria superiore, in ragione di specifiche di assoluto valore. Pressochè identiche al fratello maggiore, X6 Pro, le altre caratteristiche tecniche, con la sola differenza di una batteria che conserva la medesima velocità di ricarica, ma che cresce fino a 5.100 mAh di potenza.

Due i tagli di memoria disponibili, 12/256 GB e 12/512 GB, con prezzi rispettivamente di 329,90 euro che diventano 289,90 euro con il consueto early bird al lancio e 369,90 euro che diventano 329,90 euro per la promo di immissione sul mercato. Il telefono sarà disponibile nelle colorazioni Black, White e Blu.

Poco M6 Pro

Poco M6 Pro chiude il tris d’assi, condivide con gli alti dispositivi le specifiche di display, fotocamere e velocità di ricarica della batteria da 5.000 mAh, ma utilizza il nuovo processore Mediatek Helio G99 Ultra.

Due i tagli di memoria disponibili, 8/256 GB e 12/512 GB, con prezzi rispettivamente di 229,90 euro e 299,90 euro. In quest’ultimo caso è previsto un prezzo speciale al lancio di 259,90 euro. Colori: Black, Blue e Purple.

Le offerte early bird saranno valide fino al 17 gennaio.

A seguire la recensione completa di Poco X6

YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News XiaomiTaggato

Ivan Paparella

Appassionato di tecnologia a 360 gradi. Utilizzo e provo telefoni cellulari dal 1990, amo la fotografia e tutto ciò che ha un'anima autentica.