Qualcomm

MWC18: Qualcomm presenta quattro nuove scoperte

C’è anche Qualcomm con le sue soluzioni mobile al Mobile World Congress 2018 di Barcellona. La chipmaker statunitense ha annunciato quattro principali scoperte che vale la pena approfondire meglio per capire le evoluzioni del mercato mobile nei prossimi mesi.

Automotive

La sussidiaria Qualcomm Technologies è diventata ora il 1° fornitore di semiconduttori nell’ambito della telematica e della connettività Bluetooth® per le auto, e tutti i principali produttori automobilistici a livello mondiale impiegano attualmente il suo ampio portfolio di soluzioni automotive per telematica, connettività e infotainment. Nell’anno fiscale 2017 Qualcomm Technologies ha realizzato 25 nuovi design-win nell’ambito di telematica e infotainment, raggiungendo un totale di più di 3 miliardi di dollari in design-win riflessi nella pipeline di questi segmenti automotive, che comprendono più di 1 miliardo di dollari in infotainment.

Al Mobile World Congress 2018 Qualcomm Technologies ha mostrato alcuni dei più recenti progressi in ambito automotive, compresa una concept car dotata di use case 5G e Gigabit LTE, cluster di nuova generazione, configurazioni per l’infotainment e dimostrazioni Cellular-V2X dai trial tenutisi a San Diego.

User Experience 5G

Qualcomm Technologies  annuncia i principali risultati di un’estensiva simulazione della rete 5G realizzata dall’azienda nel corso dei mesi passati. La simulazione di Qualcomm Technologies sulla capacità della rete 5G ha dimostrato il notevole potenziale del 5G, producendo dettagli quantitativi sulle performance previste per il mondo reale, per la user experience di dispositivi 5G e Gigabit LTE, che operano su reti 4G/5G NR Non-Standalone (NSA) multimode.

I risultati forniscono, inoltre, supporto quantitativo in merito ai progressi significativi della capacità che può essere raggiunta dal 5G NR rispetto al 4G LTE, in previsione del fatto che il mercato si sta preparando per la prima ondata di reti e dispositivi 5G previsti per la prima metà del 2019.

Innovazioni Iot

Qualcomm Incorporated  annuncia attraverso la sua sussidiaria Qualcomm Technologies, Inc., di fornire prodotti chip altamente differenziati e più di 30 piattaforme concepite specificatamente per semplificare l’accesso all’Internet of Things (IoT) a un’ampia varietà di brand leader. Il risultato è che i ricavi di Qualcomm per l’anno fiscale 2017 hanno superato il miliardo di dollari. Questo importante traguardo conferma il successo della strategia dell’azienda di lavorare insieme ai consumatori leader di categoria e mostra la sua abilità ad innovare e offrire tecnologie e piattaforme in grado di aiutarli a commercializzare i prodotti IoT in maniera veloce e conveniente in categorie che comprendono wearable, voice e music, fotocamere, robotica e droni, home control e automazione, home entertainment, IoT commerciale e industriale. Per Qualcomm, IoT e la Sicurezza rappresentano una opportunità indirizzabile e utile da 43 miliardi$ per il 2020. 

Innovazioni Wi-Fi

Qualcomm Incorporated annuncia che le sue innovazioni Wi-Fi stanno guidando la crescita dell’industria, ridefinendo la customer experience e aiutando ad abilitare le smart home. L’azienda ha guidato la transizione al mesh networking con la sua innovativa piattaforma Qualcomm® Mesh Networking, con le reti mesh che rappresentano  circa il 40% del mercato retail Wi-FI negli Stati Uniti, rispetto al 5% di 18 mesi fa e per cui Qualcomm Technologies si dichiara leader di mercato, secondo i dati di NPD Group. Analogamente, Qualcomm Technologies ha giocato un ruolo fondamentatale nella più significativa transizione di standard mai intrapresa dalla industry del Wi-Fi: lo standard emergente 802.11ax.

La leadership in ambito Wi-Fi conferma il ruolo fondamentale che Qualcomm Technologies gioca nell’inventare e supportare tecnologie destinate ai consumatori e allo stesso tempo agli OEM (original equipment manufacturers). Questa leadership tecnologica continua seguendo una solida pipeline di progettazione per supportare il mesh networking e i design-win 11ax previsti per il 2018.

(Visited 95 times, 1 visits today)