Samsung A70s

Samsung ha presentato lo smartphone Galaxy A70s in India

Dopo numerosi leaks usciti nel corso della settimana, il Samsung Galaxy A70s è finalmente ufficiale. Il telefono è stato lanciato in India e può essere considerato un restyiling light del modello A70 a cui sono stati apportati alcuni miglioramenti: fra questi spicca la nuova fotocamera Samsung Bright GW1 con sensore da 64 Megapixel, un design della scocca posteriore con texture a prisma e finitura lucida e una batteria da 4.500 mAh.

Nella parte frontale troviamo lo stesso pannello Super AMOLED da 6,7 ​​pollici con risoluzione FHD+, con una tacca a goccia che ospita una selfie cam da 32 Megapixel. Il lettore di impronte digitali è sempre posto sotto lo schermo.

Samsung A70s

La fotocamera principale ora arriva, come detto, a 64 Megapixel con un’apertura F/1.8, abbinata a un sensore ultrawide F/2.2 da 8 Megapixel e a un terzo sensore dedicato alla gestione della profondità) da 5 Megapixel. La registrazione video raggiunge la risoluzione massima di 4K a 30 fps.

Il cuore del dispositivo è rappresentato dal SoC Snapdragon 675 abbinato a a 6 o 8 GB di RAM e 128 GB di memoria (espandibile con microSD). Galaxy A70s è alimentato da una batteria da 4.500 mAh che supporta la ricarica rapida da 25 W. Sul fronte software, il telefono è mosso da Android 9 Pie e integra la One UI, la più recente interfaccia utente di Samsun.

Il Galaxy A70 sarà venduto in India a 28.999 INR (circa 410 dollari) nella sua configurazione base da 6/128GB mentre la versione con Ram da 8GB costerà per INR 30.999 (440 dollari). Le vendite iniziano domani in tutte le principali catene di negozi on-line e fisici.
Ancora nessuna informazione ufficiale sulla disponibilità del nuovo modello in altri Paesi.