Samsung-Galaxy-S10

Samsung svela ISOCELL Slim 3T2, il più piccolo sensore di immagini mai creato

Samsung ha presentato un nuovo sensore di immagini progettato per le fotocamere selfie degli smartphone. Si chiama “ISOCELL Slim 3T2” e il colosso coreano afferma che è il sensore di immagine più compatto del settore mai presentato fino ad’ora. Dalla sua offre una risoluzione di 20 Megapixel, dimensioni dei pixel di 0,8 μm e una dimensione del sensore di 1/3,4 pollici (5,1 mm in diagonale).

Se confrontato con il “vecchio” da 20 Megapixel da 1/3″ sempre di fattura Samsung, il modulo di imaging ISOCELL Slim 3T2 riduce anche l’altezza del modulo della fotocamera di circa il 7%. Nonostante le dimensioni ridotte e il profilo sottile del sensore, offre una risoluzione effettiva del 60% più elevata con zoom digitale 10x rispetto ai moduli di imaging da 13 megapixel.

Le aziende possono anche utilizzare il sensore di immagine per entrambe le fotocamere anteriori e posteriori di uno smartphone, tuttavia, le dimensioni ridotte del modulo di imaging lo rendono un sensore adatto per i selfie di telefoni con fori o notch che richiedono poco spazio per l’installazione.

ISOCELL Slim 3T2

ISOCELL Slim 3T2 utilizza una varietà di tecnologie che migliorano la qualità delle immagini acquisite dal sensore. Tra queste tecnologie c’è ISOCELL Plus, che utilizza nuovi materiali che consentono al modulo di imaging di raccogliere la maggior quantità di luce possibile. Questa tecnologia sostituisce le griglie metalliche che separano i fotodiodi con un nuovo materiale che riflette meno luce in entrata. Questa modifica riduce il rumore dell’immagine e migliora la fedeltà del colore.