Samsung pronta a far debuttare il suo nuovo sensore da 108 Megapixel

Mentre il Galaxy Note 10 è l’ultimo e il più completo modello di Samsung, ci sono molti telefoni entusiasmanti su cui sta lavorando il produttore coreano, incluso il Galaxy A91.

Insieme al fratello Galaxy A90, si prevede che questi due dispositivi saranno commercializzati come i top di gamma della serie Galaxy A e, di conseguenza, Samsung vuole che entrambi abbiano funzionalità che li distinguano dal resto del mercato. Proprio una delle funzionalità previste sarà una fotocamera principale da 108 Megapixel, nonché un sensore teleobiettivo da 12 Megapixel con zoom ottico 5x.

Ricarica super veloce 2.0

Secondo una recente scoperta sul sito Web ungherese di Samsung, c’è ancora molto da scoprire su questi interessanti modelli. Fondamentalmente, ciò che il produttore ha fatto trapelare per “errore” è che il Galaxy A91 verrà fornito con il supporto per il sistema Super Fast Charging 2.0 che è già disponibile sul Galaxy Note 10+.

In altre parole, grazie a un caricabatterie da 45 W, questo dispositivo si ricaricherà in tempi record anche se le cifre esatte non sono ancora state determinate dato che dipendono anche dalle dimensioni della batteria. Allo stesso tempo, sembra che il Galaxy A90 in arrivo anche con una versione 5G supporterà solo una ricarica rapida da 25 W.

Samsung vuole portare le sue funzionalità di fascia alta al maggior numero possibile di dispositivi e la gamma Galaxy A sembra guidare l’onda. 

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.